Un libro, la Round Table e l’Associazione Acacia, un trittico virtuoso tra solidarietà e cultura

Un libro, la Round Table e l’Associazione Acacia, un trittico virtuoso tra solidarietà e cultura

Solidarietà e cultura attaverso un libro. Presentato a Ravenna
il 9 ottobre alle 18, presso la Feltrinelli di via Armando Diaz 14
“Emilia Romagna. Una Visione Artistica” di Chiara Giacobelli,
giovane giornalista e scrittrice anconetana.

A condurre la serata Viero Negri, past president della Round Table
7, forte promotore e sostenitore di questa iniziativa collegata
all’attività assistenziale dell’Associazione Acacia…

Al Museo della Cappella San Severo il 7 ottobre “Però qualcosa chiama” di Valerio Grutt

Al Museo della Cappella San Severo il 7 ottobre “Però qualcosa chiama” di Valerio Grutt

Martedì 7 ottobre 2014, alle 18,30, presso il museo Cappella
Sansevero a Napoli, Marco D’Amore – già interprete di Gomorra –
leggerà “Però qualcosa chiama – poema del Cristo velato” di Valerio
Grutt, appena pubblicato per le edizioni Alos. All’incontro,
moderato dalla giornalista Armida Parisi, parteciperà l’autore,
secondo il quale la misteriosa opera commissionata a Giuseppe
Sanmartino da Raimondo di Sangro, ritrarrebbe il Cristo nel primo
attimo delle resurrezione…

Tornata a logge riunite a Terni all’insegna dell’armonia

Tornata a logge riunite a Terni all’insegna dell’armonia

Grande affetto e calore sono stati tributati dai fratelli
dell’Oriente di Terni al Gran Maestro Stefano Bis nella tornata a
logge riunite svoltasi l’11 settembre scorso all’hotel Garden.
Egregiamente organizzata dai fratelli della loggia “Paolo
Garofoli”, ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Antonio
Perelli, presidente del Collegio dei Maestri Venerabili
dell’Umbria, del vicepresidente Fabio Vallorini, del 2°
Sorvegliante del Consiglio dell’Ordine Santino Rizzo, del
Consigliere dell’Ordine Enzo Trebbi, del Gran Maestro Onorario
Massimo Cipiccia, nonché di fratelli appartenenti agli Orienti di
Perugia…

E’ uscito il terzo numero di “Ritual, secrecy and civil society”

E’ uscito il terzo numero di “Ritual, secrecy and civil society”

La rivista “Ritual, secrecy and civil society” ha pubblicato il
suo terzo numero con articoli riguardanti la Massoneria in Francia,
i Cavalieri di Malta e la geopolitica nel diciottesimo secolo. La
pubblicazione si pone obiettivo di dare visibilità agli studi
massonici in tutto il mondo e in particolare di tradurre in inglese
importanti saggi e ricerche scritti in altre lingue.

E la sua dimensione internazionale è fondamentale per comprendere
la storia della Libera Muratoria…

Dieci logge della provincia di Arezzo in tornata congiunta

Dieci logge della provincia di Arezzo in tornata congiunta

Dieci logge della provincia di Arezzo hanno festeggiato
l’Equinozio d’Autunno il 23 settembre, con una tornata congiunta
nel Tempio di Sansepolcro. A organizzare i lavori i Fratelli delle
officine che vi lavorano, la “Alberto Mario” (121) di Sansepolcro e
la “Giulio Mazzon” (1358) di Civitella in Val di Chiana. All’evento
hanno preso parte i Venerabili e gli iscritti alle logge “Benedetto
Cairoli” (119) di Arezzo; “Setteponti” (729) di Montevarchi;
“Giuseppe Mazzini” (734) di Arezzo; “Italia Libera” (748) di
Arezzo; “Dante Alighieri” (827) di Arezzo…

La Massoneria del terzo millennio. Appuntamento con 27 officine

La Massoneria del terzo millennio. Appuntamento con 27 officine

“Il Massone del terzo millennio: da costruttore di cattedrali a
costruttore di umanità”. E’ questo il tema scelto dalle 27 officine
che “rappresentano” virtualmente tutte le Circoscrizioni del Grande
Oriente e che si sono ritrovate il 5 ottobre alle ore 10.00 presso
lo “Sheraton Catania Hotel & Conference Center” di Aci Castello
(Catania). L’incontro di Catania è il primo di una serie di
appuntamenti itineranti che le altre Officine co-promotrici
intendono organizzare annualmente…

XX Settembre. Ecco i video del talk show e dell’allocuzione del Gran Maestro Bisi

XX Settembre. Ecco i video del talk show e dell’allocuzione del Gran Maestro Bisi

Grande successo anche on line della manifestazione organizzata
quest’anno per il XX Settembre al Vascello.

Tantissimi i nuovi visitatori che sono entrati sul nostro sito e
tantissimi coloro che hanno cliccato sui video dell’allocuzione
tenuta dal Gran Maestro Stefano Bisi e del talk show dedicato al
tema “La Città, l’Uomo, l’Europa” moderato dal giornalista Ignazio
Ingrao…

Firenze, inaugurato l’anno massonico nel segno della solidarietà

Firenze, inaugurato l’anno massonico nel segno della solidarietà

E’ stato inaugurato nel segno della solidarietà l’Anno Massonico
a Firenze. Il 25 settembre le logge “Domizio Torrigiani” (111),
“Costantino Nigra” (714), “Camillo Cavour” (733), “Armonia” ( 882),
“Nuova Vita” (883), “Logos” (1082) si sono riunite in tornata
congiunta alla presenza Gran Maestro Aggiunto Sergio Rosso. Alla
manifestazione sono stati invitati tutti i Maestri Venerabili di
Firenze.

Moreno Milighetti, Primo Grande Ufficiale di Gran Loggia e
Presidente di “Fratellanza fiorentina” Onlus, ha tracciato una
Tavola…

Esoterismo dei numeri come forma dell’infinito. Il Gran Maestro Bisi al raduno delle Logge Pitagora

Esoterismo dei numeri come forma dell’infinito. Il Gran Maestro Bisi al raduno delle Logge Pitagora

Al grande filosofo greco, al suo pensiero e agli sviluppi che
esso ha avuto nel corso dei secoli fino ai nostri giorni è stato
dedicato il convegno “Esoterismo dei numeri come forma
dell’infinito” che si è tenuto il 4 ottobre a Jesi al teatro
Valeria Moriconi e al quale è intervenuto il Gran Maestro Stefano
Bisi.

Moderatore Alessandro Cecchi Paone. Vi hanno partecipato come
relatori Pasquale Scalise…

Scout, tra i padri ispiratori Kipling e Decroly

Scout, tra i padri ispiratori Kipling e Decroly

Che rapporti ci sono stati e ci sono attualmente tra il
movimento scoutista, parlando della componente più marcatamente
laica, e la Massoneria? Ufficialmente nessuno con buona pace di
coloro che vogliono vedere la lunga mano della Massoneria avvolgere
e controllare molte associazioni di servizio e di
solidarietà.

Ma pur senza rivendicare primogeniture, senza voler dimostrare a
tutti i costi che il fondatore Robert Baden Powell fosse un
Fratello, non si può non riconoscere che molto dell’associazionismo
rivolto verso i giovani che nacque tra la fine dell’Ottocento e
l’inizio del Novecento…

Le Logge pistoiesi hanno inaugurato l’Anno Massonico a Villa Garzoni

Le Logge pistoiesi hanno inaugurato l’Anno Massonico a Villa Garzoni

Collodi e il suo meraviglioso Giardino di Villa Garzoni è stato
scenario dell’inaugurazione dell’Anno Massonico per le logge della
Provincia di Pistoia, “Ferruccio” (118), “Carmignani” (475), “E.
Chiesa” (647), “G. Amendola” (1014), “Giustizia e Libertà” (1076) e
“Tradizione e Futuro” (1274), che hanno lavorato insieme sotto la
guida del maestro venerabile Giuseppe Silvestri della “Amendola”
alla presenza del Presidente del Collegio della Toscana, Francesco
Borgognoni, e del Gran Maestro Onorario, Mauro Lastraioli…

Il 3 e 4 ottobre raduno nazionale delle logge “Pitagora”

Il 3 e 4 ottobre raduno nazionale delle logge “Pitagora”

Il 3 e 4 ottobre raduno nazionale a Jesi (Ancona) delle logge
“Pitagora”. Al grande filosofo greco, al suo pensiero e agli
sviluppi che esso ha avuto nel corso dei secoli fino ai nostri
giorni sarà dedicato il convegno “Esoterismo dei numeri come forma
dell’infinito”. L’appuntamento è il 4 ottobre alle 16,30 al teatro
Valeria Moriconi. Moderatore sarà Alessandro Cecchi Paone.

Vi parteciperanno come relatori Pasquale Scalise, che affronterà
il tema “Pitagorismo e Massoneria, continuità e rinnovamento di una
tradizione”…

L’Aquilegia e la Quatuor Coronati ospitano la Concordia. Tornata a Logge Riunite a Napoli

L’Aquilegia e la Quatuor Coronati ospitano la Concordia. Tornata a Logge Riunite a Napoli

Raimondo Di Sangro, Principe di Sansevero, e il fermento
culturale ed esoterico che animava la Libera Muratoria Napoletana
del Settecento, sono stati il tema centrale della tornata a logge
riunite svoltasi lo scorso 3 ottobre presso la Casa Massonica
Napoletana.

Organizzata dal MV Vincenzo Cacace della loggia Aquilegia (1293)
di Caserta, dalla loggia Concordia (1162) di Torino, unitamente
alla loggia ospitante Quatuor Coronati (1459) di Napoli…

Un nuovo collare per il Gran Maestro

Un nuovo collare per il Gran Maestro

In occasione delle celebrazioni del XX Settembre il Gran Maestro
Stefano Bisi ha indossato un nuovo collare, dono di Paolo Mercati,
un Fratello della loggia “Alberto Mario” (121) di San Sepolcro, che
ha realizzato un gioiello in argento dorato, che è una preziosa
copia rivisitata di quello in oro smalti e pietre preziose donato
nel 1895 all’allora Gran Maestro Adriano Lemmi.

Dalle mani di Mercati è venuto fuori un nuovo capolavoro.

E’ boom di Tweet per il Grande Oriente

E’ boom di Tweet per il Grande Oriente

Il Grande Oriente fa breccia sul social dei social
dell’informazione. In 28 giorni, secondo una rilevazione datata 23
settembre #Tweet @GrandeOrienteit ha registrato 60862
visualizzazioni. Il Grande Oriente ringrazia i follower.

Ma non è tutto. In prossimità del 20 settembre il sito ha
registrato picchi di visite che hanno superato il tetto giornaliero
dei 3.372…

La “San Giovanni di Scozia” (1368) in visita a Bruxelles

La “San Giovanni di Scozia” (1368) in visita a Bruxelles

Dal 20 al 23 settembre la loggia “San Giovanni di Scozia” (1368)
di Roma si è recata in visita a Bruxelles per partecipare ai
festeggiamenti del cinquantenario della fondazione della “Chevalier
Ramsey” (4) della Gran Loggia Regolare del Belgio.

Nella tornata del 22 settembre è stato celebrato il gemellaggio
tra le due officine e il maestro venerabile Massimo Manzo ha
giurato come membro della loggia belga…

Grande Oriente d’Italia risponde al Corriere della Sera. Lettera del Gran Maestro Bisi al Direttore De Bortoli

Grande Oriente d’Italia risponde al Corriere della Sera. Lettera del Gran Maestro Bisi al Direttore De Bortoli

Caro direttore, il suo fondo “Il nemico allo specchio”
(Corriere, 24 settembre) stimola alcune riflessioni sulla Libera
Muratoria in Italia. Sono rimasto colpito, mi permetta, anche un
po’ ferito da massone e gran maestro del Grande Oriente d’Italia,
da una frase, quella relativa “all’odore stantio di Massoneria”. Un
passaggio sicuramente suggestivo ed evocativo per colpire
l’immaginario collettivo e l’opinione pubblica, ma che non rispetta
il passato, il presente e il futuro…

(Il Fatto Quotidiano) Il gran maestro cita Rino Gaetano e giura: “Nazareno? Non c’entro”

Matteo Renzi massone? “Mah, noi si parla con tutti”, risponde
Stefano Bisi, gran maestro del Grande Oriente d’Italia. “Però a me
non risulta. Non mi arrogo di rappresentare tutti i massoni
d’Italia, ma il Grande Oriente è comunque la comunione massonica
più grande e posso dire che nei nostri elenchi Renzi non
c’è”.

HANNO fatto rumore le due righe dell’editoriale in cui Ferruccio
de Bortoli sul Corriere afferma che…

XX Settembre. Gli auguri del Presidente del Senato Pietro Grasso

XX Settembre. Gli auguri del Presidente del Senato Pietro Grasso

Un messaggio di auguri al Gran Maestro Stefano Bisi è giunto in
occasione delle celebrazioni del XX Settembre anche dal Presidente
del Senato Pietro Grasso, tramite il Coordinatore della Segreteria
del Presidente Gabriella Persi.

“Nell’impossibilità di aderire al Suo gentile invito a causa di
precedenti impegni istituzionali, il Signor Presidente -si legge-
desidera farLe giungere gli auguri per il lavoro di questo nuovo
annoi e i più cordiali saluti”…

Il 25 settembre riapre l’anno massonico. La tornata sarà dedicata al tema della solidarietà

Il 25 settembre riapre l’anno massonico. La tornata sarà dedicata al tema della solidarietà

Il 25 settembre alle 20,30 apertura dell’anno massonico a
Firenze con una tornata in grado di Apprendista delle logge
“Domizio Torrigiani” (111), “Costantino Nigra” (714), “Camillo
Cavour” (733), “Armonia” 882, “Nuova Vita” (883), “Logos” (1082).
Queste Logge, che si riuniscono il secondo e quarto giovedì del
mese, inaugureranno una tradizione alla quale si uniranno in futuro
le logge fiorentine di ogni turno nel calendario di lavori…

Le sinagoghe della città. Il 21 settembre incontro con il rabbino Levi

Le sinagoghe della città. Il 21 settembre incontro con il rabbino Levi

Grande attesa a Firenze per l’appuntamento in programma il 21
settembre alle 16 30 nella casa massonica Borgo degli Albizi con il
rabbino della città Joseph Levi. L’incontro sarà dedicato alle
sinagoghe del capoluogo toscano. La comunità ebraica di Firenze è
molto antica e si ritiene risalga addirittura all’epoca romana. Nel
ghetto vennero istituite nel 1571 due sinagoghe, una di rito
italiano e una di rito spagnolo…

La Città, l’Uomo, l’Europa. Talk Show al Vascello

La Città, l’Uomo, l’Europa. Talk Show al Vascello

Non più i numeri, i bilanci, la finanza al centro di tutto.
Occorre un radicale cambio di prospettiva. E’ arrivato il tempo di
ripartire dall’uomo, di riscoprire questa parola, di farla tornare
centrale. Solo così i nuovi muri dell’intolleranza,
dell’indifferenza, della paura innalzati da questa interminabile
crisi che attanaglia l’Europa e il nostro paese possono essere
abbattuti. Questa è la via indicata alla Massoneria per contribuire
alla costruzione di un mondo di uomini liberi, perché uguali.
Questo anche il filo rosso e questi i temi affrontati nel corso del
talk show, dal titolo “La Città, l’Uomo, l’Europa”…

Scoprire la propria vocazione. Seminario 20-21 settembre presso la Società Umanitaria

Scoprire la propria vocazione. Seminario 20-21 settembre presso la Società Umanitaria

Sabato 20 e domenica 21 settembre 2014 presso la Società
Umanitaria di Milano (Via Francesco Daverio, 7) si terrà il primo
Seminario della Fundación Vocación Humana italiana. L’obiettivo è
quello di introdurre all’idea della “vocazione umana”.

In particolare, sulla base della consapevolezza che ogni persona,
uomo o donna, possa scoprire la propria vocazione, verrà
approfondito come trovare la propria vocazione presupponga la
capacità di dare ascolto a quella voce che…

Un’autoemoteca dinanzi al Vascello

Un’autoemoteca dinanzi al Vascello

Il Gran Maestro Stefano Bisi ha espresso particolare
apprezzamento per l’iniziativa lanciata quest’anno in occasione del
XX Settembre dalla loggia “Giuseppe Garibaldi” (1188) di Roma che
ha organizzato in collaborazione con l’Avis, una raccolta di sangue
destinato agli ospedali della Capitale.

Dalle 8 alle 12 del giorno dedicato alle celebrazioni
dell’equinozio d’autunno e della Breccia di Porta Pia proprio di
fronte a Villa il Vascello…

XX Settembre. Il telegramma del Presidente della Repubblica Napolitano

XX Settembre. Il telegramma del Presidente della Repubblica Napolitano

Un messaggio di saluto e di auguri in occasione delle
celebrazioni del XX Settembre dedicate quest’anno al tema “La
Città, L’Europa, l’Uomo”, è arrivato al Gran Maestro del Grande
Oriente Stefano Bisi dal Capo di Stato Giorgio Napolitano, tramite
il Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Donato
Marra.

Nel telegramma si esprime apprezzamento per gli argomenti posti al
centro del dibattito…

Il Gran Maestro Bisi alla Breccia di Porta Pia, ci sono nuovi muri da abbattere, i muri dell’indifferenza e dell’intolleranza

Il Gran Maestro Bisi alla Breccia di Porta Pia, ci sono nuovi muri da abbattere, i muri dell’indifferenza e dell’intolleranza

“I liberi muratori hanno portato i labari delle loro officine e
sono venuti non solo da Roma ma da tutta Italia qui alla Breccia di
Porta Pia per celebrare questa data storica del 20 settembre 1870.
Segno che la celebrazione della breccia è molto sentita nell’animo
dei liberi muratori. Che vuol dire questo? Vuol dire che ci sono
nuovi muri da abbattere, che sono i muri dell’indifferenza e
dell’intolleranza. E che occorre unire in un mondo che ha bisogno
di armonia e concordia”…

L’allocuzione del Gran Maestro Bisi, il mondo ha bisogno del nostro pensiero libero

L’allocuzione del Gran Maestro Bisi, il mondo ha bisogno del nostro pensiero libero

“Noi abbiamo il dovere e l’onere di custodire, difendere e
trasferire nel mondo i principi che sono ben espressi nel trinomio
all’Oriente dei nostri templi: libertà, uguaglianza e fratellanza.
Dobbiamo avere fiducia, trasmettere fiducia a chi ci guarda, dare
fiducia al prossimo e operare per la costruzione di una civiltà, di
una società migliore, di un mondo migliore. Lo dobbiamo fare con il
compasso del nostro pensiero libero e puro come l’aria e con la
squadra e il regolo dell’equilibrato e corretto agire e non
dobbiamo indietreggiare di fronte a niente”…

A 91 anni Mario De Giampietro campione del Mondo di nuoto a Montreal

A 91 anni Mario De Giampietro campione del Mondo di nuoto a Montreal

Ha 91 anni, eppure è diventato di nuovo campione. E’ Mario De
Giampietro, riminese, massone atleta del Garden Sporting center che
ha vinto la medaglia d’oro per i 200 metri stile rana ai mondiali
di nuoto che si sono tenuti pochi giorni fa a Montreal. Un
risultato eccezionale, frutto di una carriera eccezionale, ma
soprattutto di una grande determinazione e di una grande
disciplina…

Addio al Gran Maestro Onorario Orazio Catarsini

Addio al Gran Maestro Onorario Orazio Catarsini

Lutto nella Massoneria italiana. Il 17 settembre è mancato
all’età di 85 anni il Gran Maestro Onorario Orazio Catarsini,
figura di spicco del Grande Oriente nazionale e siciliano.
Viareggino di nascita ma messinese di adozione, apparteneva alla
Loggia Giordano Bruno (331) di Messina, città in cui ha vissuto
gran parte della sua vita e dove fu stimato docente universitario
nella Facoltà di Veterinaria di cui fu anche preside…