2 giugno. Il Gran Maestro: “Tutti uniti più che mai”

2 giugno. Il Gran Maestro: “Tutti uniti più che mai”

Il pensiero del Gm Stefano Bisi in vista della Festa della Repubblica In questo giorno di festa, di celebrazione del 2 giugno del 1946, 74° Anniversario della nostra amata Repubblica, il primo pensiero degli italiani e di noi massoni del Grande Oriente d’Italia non può non andare agli oltre trentatremila uomini e donne che la … Continua

Gran Loggia 2020. Alla mostra sul razzismo del Servizio Biblioteca anche una commedia sugli italiani delle colonie andata in scena a Mogadiscio nel 1928

Gran Loggia 2020. Alla mostra sul razzismo del Servizio Biblioteca anche una commedia sugli italiani delle colonie andata in scena a Mogadiscio nel 1928

Tra i documenti che il Servizio Biblioteca del Grande Oriente ha raccolto, in vista della mostra “Il razzismo coloniale e la propaganda di regime”, che sarà inaugurata l’11 settembre a Rimini, in occasione della Gran Loggia 2020 “Uniti nelle diversità”, anche il testo di una commedia che si intitola L’ora del ciai, di Renzo Meregazzi, … Continua

E’ online Erasmo n.5 maggio 2020

E’ online Erasmo n.5 maggio 2020

“Per una scuola senza distanze” è il titolo del numero di maggio di Erasmo che dedica l’apertura al tema del diritto all’accesso all’istruzione per tutti. Un diritto, sancito nella nostra Costituzione, e che il Grande Oriente ha a cuore e che ha sempre cercato nel corso della storia di affermare e difendere, come ha ribadito … Continua

Libri. La forza di essere migliori di Vito Mancuso e il difficile cammino per far nascere  dentro di noi il desiderio di praticare il bene

Libri. La forza di essere migliori di Vito Mancuso e il difficile cammino per far nascere dentro di noi il desiderio di praticare il bene

Viviamo secondo un modello di sviluppo che adora gli oggetti, non la lettura, la cultura, la partecipazione sociale e politica. Consumiamo, inquiniamo, ma così devastiamo noi stessi e il nostro pianeta. Essere migliori è diventato quindi un’urgenza, e il lavoro etico e spirituale una necessità non rimandabile. Ma come far nascere, in noi, il desiderio … Continua

28 anni fa la strage di Capaci. Il Gran Maestro: “Della cultura della legalità dovrebbe far parte questo pensiero di Falcone: ‘Il sospetto non è l’anticamera della verità, ma della calunnia’”

28 anni fa la strage di Capaci. Il Gran Maestro: “Della cultura della legalità dovrebbe far parte questo pensiero di Falcone: ‘Il sospetto non è l’anticamera della verità, ma della calunnia’”

Sabato 23 maggio 1992. Erano le 17,57 quando nel tratto di autostrada che dall’aeroporto di Punta Raisi porta a Palermo, all’altezza di Capaci nel territorio di Isola delle Femmine,  due bombe furono fatte esplodere contro tre auto che stavano passando in quel momento. Nell’attentato, firmato da Cosa Nostra, morirono il magistrato Giovanni Falcone, la moglie … Continua

Il 24 maggio 1915 per l’Italia cominciava la prima guerra mondiale. La canzone del Piave del fratello E.A Mario immortalò quel momento

Il 24 maggio 1915 per l’Italia cominciava la prima guerra mondiale. La canzone del Piave del fratello E.A Mario immortalò quel momento

Il 24 maggio 1915, dieci mesi dopo l’inizio delle ostilità in Europa, l’Italia entrava ufficialmente in guerra contro gli Imperi centrali. Era un lunedì e alle 3,30 del mattino, precedute dai tiri degli obici, le truppe italiane oltrepassarono il confine italo-austriaco, puntando verso le terre irredente del Trentino, del Friuli, della Venezia Giulia.  Nel 1918 … Continua

Aspettando la Gran Loggia 2020. Il sogno come viaggio dell’ anima

Aspettando la Gran Loggia 2020. Il sogno come viaggio dell’ anima

Il sogno come viaggio dell’anima, dall’antichità sino alla moderna chiave interpretativa fornita dalla psicoanalisi che ha influenzato sia le scienze che le arti figurative, è il percorso seguito dal Servizio Biblioteca del Grande Oriente d’Italia per il convegno che si terrà a Rimini in chiusura della prossima Gran Loggia Uniti nelle diversità, che si terrà … Continua

Sulle ali della libertà con Il gabbiano Jonathan Livingston

Sulle ali della libertà con Il gabbiano Jonathan Livingston

Tra i libri da leggere o da rileggere c’è senz’altro il romanzo breve di Richard Bach Il gabbiano Jonathan Livingston, un bestseller intramontabile da quando uscì negli anni Settanta. Una fiaba iniziatica incentrata sulla figura del gabbiano Jonathan e sulla sua passione per il volo come metafora della vita e della libertà. Racconta la storia che … Continua

Attraverso i Pensieri di Marco Aurelio alla riscoperta della spiritualità occidentale

Attraverso i Pensieri di Marco Aurelio alla riscoperta della spiritualità occidentale

Il libro dei Pensieri di Marco Aurelio, capolavoro dell’Imperatore Filosofo, ultimo epigono del neostoicismo romano, è un bestseller evergreen, che resta sempre saldo nella top ten della classifiche dei libri più venduti in tutto il mondo. Le sue sono riflessioni morali, rivolte a sé stesso (Τὰ εἰς ἑαυτόν), che invitano al raggiungimento dell’equilibrio, alla realizzazione … Continua

70 anni fa il discorso di Schuman. La festa dell’Europa e le antiche radici dell’idea di unione e fratellanza tra i popoli

70 anni fa il discorso di Schuman. La festa dell’Europa e le antiche radici dell’idea di unione e fratellanza tra i popoli

Quest’anno ricorrono i 70 anni del “Giorno dell’Europa”, una festa istituita dalla Cee (Comunità Economica Europea) in occasione del vertice tenutosi a Milano nel 1985 per ricordare la proposta, lanciata il 9 maggio del 1950, in piena Guerra Fredda, dall’allora ministro degli esteri francese Robert Schuman  di creare un nucleo economico europeo, a partire dalla … Continua

1945- 1950. Gli scritti di Piero Calamandrei raccolti in un volume appena uscito dal titolo “Questa nostra Europa”

1945- 1950. Gli scritti di Piero Calamandrei raccolti in un volume appena uscito dal titolo “Questa nostra Europa”

Sul finire degli anni Quaranta, Piero Calamandrei pubblica alcuni scritti dedicati alla ricostruzione dell’Europa. In questo volume appena uscito dal titolo “Questa nostra Europa” (People) a cura di Enzo di Salvatore ne sono stati raccolti cinque: Il federalismo non è un’utopia (1945); Costituente italiana e federalismo europeo (1945); Stato federale e Confederazione di Stati (1947); … Continua

Mozart e Le Nozze di Figaro, il background culturale del grande musicista in un nuovo studio che ne approfondisce il legame con la Massoneria

Mozart e Le Nozze di Figaro, il background culturale del grande musicista in un nuovo studio che ne approfondisce il legame con la Massoneria

Mozart non era il genio irriverente, preso solo dalla sua arte, folle e sregolato nel suo inconsapevole talento, ma un intellettuale, perfettamente immerso nel suo tempo, sensibile ai fermenti che ispiravano gli ultimi fulgori del Secolo dei Lumi. Il nuovo libro di Lidia Bramani “Le Nozze di Figaro – Mozart massone e illuminista” appena pubblicato … Continua

Libri. “In pietra mutata ogni voce”. Otto letterati italiani liberi muratori, raccontati da Marco Rocchi. Il 7 maggio online la presentazione del volume

Libri. “In pietra mutata ogni voce”. Otto letterati italiani liberi muratori, raccontati da Marco Rocchi. Il 7 maggio online la presentazione del volume

Otto letterati italiani, accomunati dalla loro iniziazione massonica. Un’appartenenza solitamente neppure accennata nei manuali scolastici, sebbene la dimensione iniziatica permei le loro opere, a volte dichiaratamente ed altre in maniera più occulta. Arriva in libreria “In pietra mutata ogni voce” di Marco Rocchi, il cui titolo è tratto da un verso di Salvatore Quasimodo. .Giovedì … Continua

Musica e Massoneria. Sulle note del fratello Sibelius

Musica e Massoneria. Sulle note del fratello Sibelius

La sua musica si identifica con i fantastici panorami finlandesi della regione di Hämeenlinna, il lago Vanaja e il parco Aulanko, i giardini di Ainola e la foresta di Kielomäki. Stiamo parlando del fratello Jean  Sibelius (1865-1957), tra i più celebri musicisti vissuti a cavallo di Ottocento e Novecento, che ha  destato  curiosità  ed  interesse  … Continua

160 anni fa la Spedizione dei Mille. Il 5 maggio Garibaldi parte da Quarto e l’11 arriva a Marsala

160 anni fa la Spedizione dei Mille. Il 5 maggio Garibaldi parte da Quarto e l’11 arriva a Marsala

Centosessanta anni fa il 5 maggio del 1860 due piroscafi della Società di navigazione Rubattino, il Piemonte e il Lombardo, con a bordo 1.088 uomini guidati da Giuseppe Garibaldi salparono da Quarto, vicino Genova, diretti a Marsala, in Sicilia, dove sbarcarono l’11 maggio. Questo episodio segna l’inizio la Spedizione dei Mille, l’impresa condotta dall’eroe dei … Continua

Oltre il coronavirus. Il Gran Maestro Stefano Bisi  intervistato da Giuliano Bertelli  di Mgo Visual Studio/Video

Oltre il coronavirus. Il Gran Maestro Stefano Bisi intervistato da Giuliano Bertelli di Mgo Visual Studio/Video

Che cos’è la Libera Muratoria? Qual è stato il suo ruolo nel Risorgimento e qual è il suo ruolo oggi? Come ci si sente alla guida di quell’enorme vascello spirituale che è il Grande Oriente d’Italia, la principale istituzione  massonica italiana? Ma soprattutto, che cosa dobbiamo aspettarci dalla nuova era che si profila all’orizzonte dopo … Continua

“Camminare in Toscana”: un viaggio (per ora virtuale) alla scoperta dei cipressi e delle acacie/SportChianti.it

“Camminare in Toscana”: un viaggio (per ora virtuale) alla scoperta dei cipressi e delle acacie/SportChianti.it

Per chi pensa che la globalizzazione sia solo “gioia o dolore di oggi” mi spiace informare che non è affatto così e “contaminazioni” tra popoli ci sono sempre state. Il cipresso, per molti sarà una sorpresa, non è originario della Toscana. Proviene dal Medio Oriente e dal Mediterraneo Orientale. L’Isola di Cipro, dove ve ne … Continua

Primo maggio. Grande Oriente d’Italia: il lavoro bene supremo da mettere al centro di ogni agenda futura

Primo maggio. Grande Oriente d’Italia: il lavoro bene supremo da mettere al centro di ogni agenda futura

E’ un primo maggio segnato da forti preoccupazioni per il futuro quello che celebriamo quest’anno. L’epidemia Covid 19 che ci troviamo ad affrontare è infatti un’emergenza gravissima non solo sanitaria, che sta falcidiando vite umane, devastando interi comparti dell’economia mondiale, mettendo seriamente a rischio migliaia di posti di lavoro e minando valori fondamentali come la … Continua