EVENTI 2020, 10 LUGLIO . Al Castello di Santa Severa primo incontro pubblico del dopo Covid. Intervista al Gran Maestro sulla storia e sul senso della Massoneria

Il Grande Oriente d’Italia, la sua nascita nel 1805 a Milano, la sua storia che si intreccia a quella della nostra nazione e i suoi alti valori:  a raccontare il lungo cammino della Libera Muratoria nel nostro paese  è stato il Gran Maestro Stefano Bisi, nel suo primo incontro pubblico da quando è iniziata l’emergenza Covid 19, che si è tenuto il 10 luglio al Castello di Santa Severa, a Santa Marinella, vicino Roma. Una splendida serata nel corso della quale Bisi ha risposto alle tantissime domande dell’intervistatore Raffaele Macarone Palmieri.

L’iniziativa, alla quale è intervenuto anche il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei, ha suscitato curiosità e interesse e si è svolta nell’ambito delle Sere d’estate del Caffeina Festival, tradizionale manifestazione estiva che si ripropone come simbolo di ripartenza e che fino al 30 agosto  nello spazio della Regione Lazio gestito dalla società regionale Laziocrea in collaborazione con il Comune ospiterà un ricco cartellone di appuntamenti con la regia di Caffeina Group e Carramusa Group e con la media partnership de Il Fatto Quotidiano.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.