Grande Oriente d'Italia

Libertà  Uguaglianza  Fratellanza

Cambia veste al sito

San Galgano 2015: Quasi 800, i presenti alla decima edizione della Festa della Luce

Il Gran Maestro: necessaria una "rivoluzione del cuore" nel segno della benevolenza e della tolleranza verso gli altri.

Sotto le stelle dell'Abbazia cistercense intitolata a San Galgano, a festeggiare il solstizio d'estate, erano presenti circa 600 fratelli e 200 ospiti, fra cui una rappresentanza delle Stelle D'Oriente e dei giovani DeMolay. Alla tornata organizzata dalle Logge all'oriente di Siena erano presenti il Gran Maestro, Stefano Bisi, i Grandi Maestri Onorari Massimo Bianchi e Mauro Lastraioli...

Nipote di Giovanni Becciolini in visita a Firenze

Jean Jacques Becciolini nipote del Gran Maestro Onorario alla memoria Giovanni Becciolini, proclamato nella Gran Loggia di aprile, è venuto il 17 giugno in visita a Firenze. Jean Jacques è un libero muratore ed è figlio di Bruno che, sempre in occasione dell'ultima Gran Loggia, è stato ospitato nel Tempio, per l'apertura pubblica, per ricevere il sentito riconoscimento del Grande Oriente d'Italia nei confronti di suo padre Giovanni, massone degli anni Venti di una loggia fiorentina, brutalmente ucciso a Firenze da una squadraccia fascista nella notte di San Bartolomeo...

La loggia "Domizio Torrigiani" celebra 110 anni di attività

Il 6 luglio la loggia fiorentina "Domizio Torrigiani" (111) celebra 110 anni di vita con una tornata rituale alle ore 19 presso il Grand Hotel Mediterraneo (Lungarno del Tempio). Sarà presente il presidente del Collegio circoscrizionale della Toscana Francesco Borgognoni. L'anniversario importante si accomuna a un nome di grande valore e rispetto nella storia del Grande Oriente d'Italia, quello di Domizio Torrigiani, il Gran Maestro che dal 1919 e durante l'avvento del fascismo al governo, visse il periodo più travagliato della Massoneria italiana...

La Libera Muratoria lavora per il bene dell'Umanità. In tutto il mondo, da sempre

Papa Bergoglio durante la sua visita a Torino ha accostato il capoluogo piemontese alla Massoneria affermando in un passo del suo discorso: E' stata una città di Massoneria, mangiapreti e satanisti nel passato. Ma nello stesso periodo anche terra di Santi e Sante.

Sono parole, che se pur riferite al passato, rievocano antiche divisioni ed anacronistici steccati sulla strada di un dialogo che noi auspichiamo il più aperto e leale possibile...

Grande Guerra. La Massoneria veneta rende omaggio ai caduti per la libertà

Ogni paese del mondo ha luoghi ricordo degli uomini che hanno combattuto fino all'estremo sacrificio in difesa della libertà. In Italia, Asiago è una delle città simbolo della Grande Guerra e ospita uno dei più grandi sacrari militari in onore dei caduti del primo conflitto mondiale.

Il 4 luglio il Collegio circoscrizionale del Veneto dedicherà una giornata "All'Eroe caduto per la nostra libertà, all'Uomo libero, per sempre"...

Laboratorio Bruzio. Terzo appuntamento il 15 giugno

Terzo appuntamento il 15 giugno del Laboratorio Bruzio che quest'anno è dedicato al tema "La Massoneria e il dialogo interreligioso alla luce dei vecchi e nuovi fondamentalismi". L'evento, organizzato dalla loggia "Bruzia Pietro De Roberto 1874" (269), si è tenuto presso la Casa Massonica di Cosenza. E' stato il Gran Maestro Aggiunto Santi Fedele a tracciare la tavola architettonica che ha avuto come titolo "Cultura identitaria e lealismo costituzionale"...

"Il Tempio, Il Tempo, Il Simbolo". A Napoli secondo seminario

Dopo il primo appuntamento tenuto il 13 dicembre 2014 presso la Casa Massonica di Caserta, il Secondo Seminario "Il Tempo, Il Tempo, Il Simbolo" è stato ospitato venerdì 19 giugno dalla loggia "Quatuor Coronati" (1459) di Napoli, con l'apertura e chiusura dei lavori del Maestro Venerabile Gianfranco d'Onofrio. Ideato dall'Accademia per gli Studi Trinosophici del Giglio d'Oro, e patrocinato dalla presidenza del Collegio dei maestri venerabili della Campania Basilicata, il seminario si è tenuto nel Tempio Radice della Casa Massonica di Napoli...

Solstizio d'estate. Il 24 giugno le logge di Campania e Lucania in festa per San Giovanni Battista

Il 24 giugno, in occasione del Solstizio d'Estate, si svolgerà a Salerno la seconda Festa di San Giovanni Battista, protettore delle antiche corporazioni libero muratorie.

L'iniziativa, patrocinata dal Grande Oriente d'Italia - Palazzo Giustiniani - e dal Collegio Circoscrizionale di Campania-Lucania...

Il 4 luglio si celebra il decennale della loggia "Alfredo Diomede"

Si festeggiano il prossimo 4 luglio i primi dieci anni di vita della loggia pescarese "Alfredo Diomede" (1250), dedicata a un massone molto conosciuto in Abruzzo e nel resto del Paese per essere stato Gran Segretario del Grande Oriente d'Italia. Deceduto nel 1997 all'età di 75 anni, Diomede ha dedicato gran parte della sua vita all'istituzione liberomuratoria, alla cui diffusione nella regione ha contribuito dopo la ricostruzione postbellica...

Conferita la fratellanza onoraria al Gran Maestro di Albania Caçi. Cerimonia presso la loggia "Francesco Sprovieri"

Giovedì 11 giugno presso la loggia "Francesco Sprovieri" (718) di Acri (Cosenza) si è tenuta la cerimonia per il conferimento della fratellanza onoraria al Gran Maestro della Gran Loggia di Albania. Il Gran Mestro Elton Caçi era accompagnato dal Gran Segretario e da alcuni Fratelli albanesi. Ha condotto i lavori il maestro venerabile Mario Servino, che ha letto le motivazioni dell'onorificenza ed il messaggio di auguri del Gran Maestro Stefano Bisi...

E' on-line l'ultimo numero di "Erasmo Notizie". Il bollettino d'informazione del Grande Oriente d'Italia

E' in uscita il numero di giugno della rivista "Erasmo notizie". Il titolo è "Fratelli d'Europa" e l'articolo di apertura è dedicato all'impegno dei liberi muratori del vecchio continente che lavorano per far crescere il vecchio continente in una fase delicata del processo di integrazione politica, economica, culturale delle nazioni. Un impegno rinnovato nel corso della Conferenza Europea dei Gran Maestri, che si è svolta a Belgrado dal 5 al 7 giugno...

               

"Sicilia sotto le Stelle", a luglio prima tornata congiunta delle logge siciliane

Il Collegio circoscrizionale dei maestri venerabili della Sicilia ha in programma il 5 luglio la prima tornata a logge riunite di tutta la regione. "Sicilia sotto le Stelle" è il titolo della manifestazione che si svolgerà presso il Castello Lanza Branciforte di Trabia, suggestiva dimora sulla costa parlemitana che conserva ancora intatta un'antica torre Normanna.
Parteciperà ai lavori il Gran Maestro Stefano Bisi, accompagnato da esponenti della Giunta del Grande Oriente d'Italia...

Eventi e News

  • La loggia "Domizio Torrigiani" celebra 110 anni di attività

    Il 6 luglio la loggia fiorentina "Domizio Torrigiani" (111) celebra 110 anni di vita con una tornata rituale alle ore 19 presso il Grand Hotel Mediterraneo (Lungarno del Tempio). Sarà presente il presidente del Collegio circoscrizionale della Toscana Francesco Borgognoni. L'anniversario importante si accomuna a un nome di grande valore e rispetto nella storia del Grande Oriente d'Italia, quello di Domizio Torrigiani, il Gran Maestro che dal 1919 e durante l'avvento del fascismo al governo, visse il periodo più travagliato della Massoneria italiana...

  • Grande Guerra. La Massoneria veneta rende omaggio ai caduti per la libertà

    Ogni paese del mondo ha luoghi ricordo degli uomini che hanno combattuto fino all'estremo sacrificio in difesa della libertà. In Italia, Asiago è una delle città simbolo della Grande Guerra e ospita uno dei più grandi sacrari militari in onore dei caduti del primo conflitto mondiale.

    Il 4 luglio il Collegio circoscrizionale del Veneto dedicherà una giornata "All'Eroe caduto per la nostra libertà, all'Uomo libero, per sempre"...

  • E' on-line l'ultimo numero di "Erasmo Notizie". Il bollettino d'informazione del Grande Oriente d'Italia

    E' in uscita il numero di giugno della rivista "Erasmo notizie". Il titolo è "Fratelli d'Europa" e l'articolo di apertura è dedicato all'impegno dei liberi muratori del vecchio continente che lavorano per far crescere il vecchio continente in una fase delicata del processo di integrazione politica, economica, culturale delle nazioni. Un impegno rinnovato nel corso della Conferenza Europea dei Gran Maestri, che si è svolta a Belgrado dal 5 al 7 giugno...

  • Innalzate le colonne della "Nelson Mandela"

    Una nuova loggia intitolata al leader sudafricano e premio nobel per la pace Nelson Mandela, morto nel 2013, è nata a Firenze. Le colonne dell'officina, numero 1484, sono state innalzate il 22 marzo. In un'atmosfera carica di emozione ed alla presenza del Gran Maestro, Stefano Bisi, il Presidente del Collegio circoscrizionale della Toscana, Francesco Borgognoni, ha condotto la cerimonia di elevazione delle colonne ed ha istallato il Maestro venerabile della nuova loggia, Salvatore Azzaro...

  • Conferita la fratellanza onoraria al Gran Maestro di Albania Caçi. Cerimonia presso la loggia "Francesco Sprovieri"

    Giovedì 11 giugno presso la loggia "Francesco Sprovieri" (718) di Acri (Cosenza) si è tenuta la cerimonia per il conferimento della fratellanza onoraria al Gran Maestro della Gran Loggia di Albania. Il Gran Mestro Elton Caçi era accompagnato dal Gran Segretario e da alcuni Fratelli albanesi. Ha condotto i lavori il maestro venerabile Mario Servino, che ha letto le motivazioni dell'onorificenza ed il messaggio di auguri del Gran Maestro Stefano Bisi...

Innalzate le colonne della "Nelson Mandela"

Una nuova loggia intitolata al leader sudafricano e premio nobel per la pace Nelson Mandela, morto nel 2013, è nata a Firenze. Le colonne dell'officina, numero 1484, sono state innalzate il 22 marzo. In un'atmosfera carica di emozione ed alla presenza del Gran Maestro, Stefano Bisi, il Presidente del Collegio circoscrizionale della Toscana, Francesco Borgognoni, ha condotto la cerimonia di elevazione delle colonne ed ha istallato il Maestro venerabile della nuova loggia, Salvatore Azzaro...

Initium, l'inno del GOI, un'opera del Maestro Bruno Battisi D'Amaro
This text will be replaced
Clicca qui per saperne di più