I luoghi del pensiero. Un libro racconta dove sono nate le idee che hanno cambiato il mondo

I luoghi del pensiero non è un libro di filosofia, ma parla soprattutto di filosofi. E, molto, delle loro vite. Dei posti che hanno abitato. Edito da Neri Pozza, questo volume del giornalista Paolo Pagani è una sorta di cartografia intellettuale d’Europa, realizzata, come spiega l’autore, con l’aiuto di mappe e di una bibliografia di testi. “Ho cercato – racconta- d’essere un cronista della (e, ovviamente, nella) Storia. Intendo per lo più la storia delle idee e della loro genesi. Per me ha significato indagare, riscoprire, ristudiare pensieri fondamentali, di ieri e di oggi, dei quali ritengo obbligatorio tenere viva la memoria. Case, tombe, luoghi geografici, nomi di persone sono i paesaggi che attraverso. Un viaggio-reportage sentimentale alle radici della cultura europea”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.