Il Grande Oriente apre le porte alla scuole. La massoneria invita gli studenti nella sede di piazza Vittorio

Il Grande Oriente apre le porte alla scuole. La massoneria invita gli studenti nella sede di piazza Vittorio

Mercoledì 12 marzo nel Tempio massonico di Torino due classi del
liceo Einstein hanno assistito a una lezione sulla storia della
libera-muratoria.

L’iniziativa voluta dal Collegio Circoscrizionale dei Maestri
Venerabili del Piemonte e della Valle d’Aosta e dal Consiglio
torinese dei Maestri Venerabili, in collaborazione con il Centro di
Ricerche Storiche sulla Libera-Muratoria (CRSL-M)…

Dalle grotte paleolitiche ai templi massonici. “Segni e simboli preistorici nell’arte delle caverne”, tre incontri del Collegio del Piemonte e Valle d’Aosta

Dalle grotte paleolitiche ai templi massonici. “Segni e simboli preistorici nell’arte delle caverne”, tre incontri del Collegio del Piemonte e Valle d’Aosta

La comparsa e l’evoluzione di espressioni simboliche che
evidenziano esigenze di spiritualità e di riflessioni sulla
posizione dell’uomo nel creato. Quel coacervo di segni e simboli
che l’umanità di circa quarantamila anni fa ha creato e proiettato
nel mondo esterno, specie sulle pareti delle grotte e che esprime
l’altissimo livello di elaborazione raggiunto dall’homo sapiens
sapiens…

“Liberamuratoria e società civile”, la rivista inglese “The Square” apre il dibattito rilanciando le tesi del Gran Maestro Gustavo Raffi

“Liberamuratoria e società civile”, la rivista inglese “The Square” apre il dibattito rilanciando le tesi del Gran Maestro Gustavo Raffi

Qual è il ruolo della Liberamuratoria? Che contributo può dare
al mondo? La sua storia, i suoi valori sono noti ai profani? E i
fratelli li conoscono? “The Square”, la più celebre rivista inglese
massonica, in un articolo dal titolo “Liberamuratoria e società
civile” che porta la firma prestigiosa di uno storico come John
Belton, risponde a questi interrogativi che la massoneria si
pone…

Le mostre e le presentazioni dei libri a cura del Servizio biblioteca

Le mostre e le presentazioni dei libri a cura del Servizio biblioteca

Anche quest’anno, come da apprezzata e interessante
consuetudine, il Servio biblioteca del GOI organizzerà due mostre e
la presentazioni di volumi recentemente pubblicati.

Le due mostre saranno dedicate alle case massoniche di proprietà
del GOI presenti nella penisola e al ruolo svolto dall’Istituzione
tra Otto e Novecento mentre per la sezione libri saranno presentati
le opere di prestigiosi autori e ricercatori come Alberto
Jannuzzelli…

Equinozio di Primavera, simbolo di rinascita e di creatività

Equinozio di Primavera, simbolo di rinascita e di creatività

Dopo il gelo dell’inverno possiamo anche metaforicamente tornare
a irrigare i campi. L’Equinozio di primavera celebra la fertilità
della terra, la rinascita e segna il momento dell’unione in un
simbolismo cosmico legato al risveglio della Natura. In questo
giorno, in cui ha luogo la perfetta corrispondenza tra ore solari e
ore notturne, nelle civiltà contadine era diffusa l’usanza di
accendere fuochi rituali sulle colline. Si riteneva infatti che
quanto più a lungo la fiamma riuscisse ad ardere, tanto più
fruttifera sarebbe stata la terra…

I massoni traslocano nel segno di Nathan

I massoni traslocano nel segno di Nathan

I massoni ripartono da Ernesto Nathan. Da uno dei simboli
migliori della storia loro e di Roma, di cui Nathan, ebreo
cosmopolita e per dieci anni Gran Maestro del Grande Oriente
d’Italia, fu sindaco dal 1907 al 1913.

A lui è dedicata la nuova sede capitolina della principale
comunione massonica, in Piazzale delle Medaglie d’oro. Casa Nathan,
con una struttura tutta vetri, sembra quasi la traduzione
architettonica di quella promessa che nel 1999…

La casa di riposo massonica dell’isola di Castro ha bisogno di restauri, appello ai fratelli di tutto il mondo

La casa di riposo massonica dell’isola di Castro ha bisogno di restauri, appello ai fratelli di tutto il mondo

L’Asilo Nacional Masónico Llanso, la più antica istituzione
della liberamuratoria cubana, da 95 anni punto di riferimento per
tutti i fratelli dell’isola, versa in condizioni di gravissimo
deterioramento e per essere sottratto al degrado ha bisogno di
complesse opere di restauro. I sopralluoghi sono stati già
effettuati ed è stato elaborato anche un preciso piano di
interventi, di cui alcuni mirati ad assicurare che i servizi
sociali non vengano nel frattempo interrotti…

Lettere del Grande Oriente a L’Espresso

Lettere del Grande Oriente a L’Espresso

Riportiamo di seguito il testo integrale delle lettere
contenenti richiesta di rettifica e precisazione inviate al
direttore del settimanale L’Espresso, Bruno Manfellotto, in
riferimento all’articolo pubblicato dalla sua testata il 13 marzo
scorso dal titolo “Nel cuore del Grande Oriente”.

Un articolo che contiene “affermazioni contrarie al vero,
imprecisioni e capziose ricostruzioni”. La prima lettera è a firma
del Gran Maestro Gustavo Raffi. La seconda del Presidente del
Collegio Circoscrizionale dei Maestri venerabili della Toscana
Francesco Borgognoni…

Corrado Augias, laico dell’anno 2013

Corrado Augias, laico dell’anno 2013

Corrado Augias – insignito del premio Adriano Vittelli, Laico
dell’anno 2013 – terrà a Torino lunedì 17 marzo una Lectio
magistralis sulla laicità dal titolo “Stato e Chiesa cattolica: dal
potere temporale ai Concordati” (ore 18, presso l’Aula Magna del
Rettorato dell’Università di Torino Via Verdi 8 – Torino)

La Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni ha istituito
nel 2006 il Premio Adriano Vitelli LAICO DELL’ANNO…

Per la festa dell’unità d’Italia il Grande Oriente rende omaggio a Garibaldi

Per la festa dell’unità d’Italia il Grande Oriente rende omaggio a Garibaldi

Il 17 marzo 1861 venne proclamata l’unità d’Italia. Da due anni
quella storica data, con la legge 222 del 23 novembre 2012, è
diventata “giornata dell’unità nazionale, della costituzione,
dell’inno e della bandiera”, che ha lo scopo “di ricordare e
promuovere, nell’ambito di una didattica diffusa, i valori di
cittadinanza, fondamento di una positiva convivenza civile, nonché
di riaffermare e di consolidare l’identità nazionale attraverso il
ricordo e la memoria civica”…

Stefano Bisi è il nuovo Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia

Stefano Bisi è il nuovo Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia

Storico cambio di guardia oggi nel corso della Gran Loggia di
Rimini. Il Gran Maestro Gustavo Raffi, dopo 15 anni alla guida del
Grande Oriente d’Italia, questa mattina ha passato il supremo
maglietto al suo successore Stefano Bisi, 56 anni, senese,
giornalista, in massoneria dal 1982. I risultati del voto che si è
svolto il 2 marzo scorso per l’elezione del nuovo Gran Maestro del
Grande Oriente d’Italia e dei membri della Giunta che governerà
l’Ordine nel quinquennio 2014-2019 sono stati sottoposti al vaglio
della Commissione elettorale nazionale, che ne ha confermato la
validità…

Intervista del Gran Maestro Gustavo Raffi al “Resto del Carlino”, ho dato trasparenza al Grande Oriente

Intervista del Gran Maestro Gustavo Raffi al “Resto del Carlino”, ho dato trasparenza al Grande Oriente

“La massoneria non è una stanza di compensazione, non è una
lobby e se qualcuno ha tentato di inserirsi puntando a interessi
estranei, io l’ho espulso. La massoneria è fratellanza universale,
tolleranza, solidarietà, etica, cultura, ricerca della verità,
colloquio, incontro con l’altro, ricerca di soluzioni condivise,
consapevolezza che la libertà si conquista ogni giorno. La
massoneria deve essere meglio della società in cui vive, deve
essere portatrice di valori correlati…

A Firenze presentazione il 15 marzo del libro “I marchi sul Palazzo Pazzi. La sede massonica nella Firenze capitale”

A Firenze presentazione il 15 marzo del libro “I marchi sul Palazzo Pazzi. La sede massonica nella Firenze capitale”

Palazzo Pazzi, detto anche “della Congiura” o palazzo
Pazzi-Quaratesi, si trova in via del Proconsolo 10 angolo borgo
Albizi a Firenze, dove al civico 18 ha sede la Massoneria toscana,
in particolare fiorentina. Palazzo Pazzi è uno dei migliori esempi
in città di architettura civile del pieno Rinascimento e per i
liberi muratori ha un significato particolare perché, nel periodo
di Firenze Capitale (1865-1871), fu il quartier generale del Grande
Oriente d’Italia…

Duecentesimo anniversario del Principato di Canino. Nuova conferenza di Fabio Marco Fabbri su massoneria e storia d’Italia

Duecentesimo anniversario del Principato di Canino. Nuova conferenza di Fabio Marco Fabbri su massoneria e storia d’Italia

L’influenza della Massoneria e della Carboneria sul pensiero
politico di Luciano Bonaparte è il tema affrontato da Fabio Marco
Fabbri il 15 marzo nell’ambito del vasto programma di celebrazioni
per il duecentesimo anniversario del Principato di Canino,
organizzato dall’Associazione Culturale Luciano Bonaparte Principe
di Canino. L’incontro si terrà alle ore 17.30 presso la sede del
Caffé Reale della città…

Gran Maestro Gustavo  Raffi replica al sindaco di Napoli De Magistris: non abbiamo graduatorie di nemici e massimi nemici

Gran Maestro Gustavo Raffi replica al sindaco di Napoli De Magistris: non abbiamo graduatorie di nemici e massimi nemici

“Escludo categoricamente che esistano elenchi o graduatorie
di nemici e massimi nemici del Grande Oriente d’Italia. O di amici
e massimi amici. Di certo sulla faziosità e sull’intolleranza noi
liberi muratori non facciamo sconti. Il sindaco di Napoli Luigi De
Magistris ha tirato in ballo pretestuosamente la nostra istituzione
nell’ambito di una vicenda giudiziaria che non ci riguarda”
.
Così il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, Gustavo Raffi,
replica…

Incontro europeo dei dottorandi che lavorano sulla storia della massoneria

Incontro europeo dei dottorandi che lavorano sulla storia della massoneria

La terza giornata internazionale destinata ai dottorandi che
lavorano sulla storia della Massoneria si terrà 13 marzo 2014
presso la Maison des Sciences de l’Homme d’Aquitaine, sotto gli
auspici del l’EA 4574 SPH-Sciences, Philosophie, Humanités, l’École
doctorale Montaigne-Humanités, l’Université Bordeaux
Montaigne.

I dottorandi provenienti da diversi paesi europei, potranno
presentare il loro lavoro, condividere le esperienze nel campo
della ricerca…

A Torino si replicano le lezioni di storia nella casa massonica

A Torino si replicano le lezioni di storia nella casa massonica

Dopo il successo della lezione sulla storia della massoneria
tenutasi nel Tempio massonico di Torino a febbraio, altre due
classi del liceo Einstein hanno chiesto di replicare l’iniziativa
che si terrà mercoledì 12 marzo .

Anche questa volta la lezione sarà svolta da Marco Novarino,
docente di storia contemporanea presso l’ateneo di Torino e
specialista di storia della massoneria, e farà gli onori di casa il
presidente del Consiglio torinese dei Maestri Venerabili, Daniele
Lanzavecchia…

A Lisbona conferenze sulla massoneria dello storico Fulvio Conti

A Lisbona conferenze sulla massoneria dello storico Fulvio Conti

L’11 e il 12 marzo lo storico Fulvio Conti tiene a Lisbona due
conferenze sulla massoneria organizzate dal Centro di Storia della
Facoltà di Lettere dell’Università della capitale lusitana e
dall’Istituto Portoghese di Studi Massonici, con il patrocinio
dell’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona.

La conferenza dell’11 marzo è in programma alle ore 18 presso il
Grémio Lusitano e affronta il tema “Massoneria e Società Civile in
Italia dalle origini al Fascismo”…

Il 10 marzo 1872 si spegneva Giuseppe Mazzini. Il Grande Oriente d’Italia ogni anno in questa data commemora i suoi defunti

Il 10 marzo 1872 si spegneva Giuseppe Mazzini. Il Grande Oriente d’Italia ogni anno in questa data commemora i suoi defunti

Il 10 marzo 1872 moriva Giuseppe Mazzini e il Grande Oriente
d’Italia, guidato dal Gran Maestro pratese Giuseppe Mazzoni, prese
la decisione di celebrare la commemorazione dei defunti proprio
quel giorno, perché il ricordo del grande ‘Esule’ e di tutti i
fratelli transitati all’Oriente eterno non passasse
nell’oblio.

L’appartenenza alla massoneria, in senso organico…

Nuova loggia intitolata ai Quatuor Coronati. Gran Maestro Raffi, “nasce sotto il segno della concordia, della fratellanza, dell’armonia”

Nuova loggia intitolata ai Quatuor Coronati. Gran Maestro Raffi, “nasce sotto il segno della concordia, della fratellanza, dell’armonia”

Una nuova loggia è nata a Napoli. Il 15 febbraio nella Casa
massonica della città partenopea, in Galleria Umberto 1°, si è
tenuto il rito di innalzamento delle colonne della Quatuor Coronati
(1459) e la cerimonia di installazione del maestro venerabile
Gianfranco D’Onofrio e delle cariche di loggia per il 2014. Ha
officiato il rito il presidente del Collegio di Campania e Lucania
Livio De Luca…

Oscar de Alfonso Ortega confermato Gran Maestro della Gran Loggia di Spagna

Oscar de Alfonso Ortega confermato Gran Maestro della Gran Loggia di Spagna

Oscar de Alfonso Ortega è stato confermato Gran Maestro della
Gran Loggia di Spagna e resterà quindi in carica per altri quattro
anni. Alla 23° Grande Assemblea che si è tenuta sabato 8 marzo
presso l’Hotel Meliá Castilla di Madrid hanno partecipato numerose
delegazioni estere, tra cui molte sudamericane.

Il posto d’onore è stato riservato al Gran Maestro del Grande
Oriente d’Italia Gustavo Raffi, che era accompagnato dal Gran
Segretario Aggiunto Gabriele Brenca…

Gli auguri del Gran Maestro Gustavo Raffi a tutte le donne per l’8 marzo

Gli auguri del Gran Maestro Gustavo Raffi a tutte le donne per l’8 marzo

“Auguri a tutte le donne per l’8 marzo. Siamo accanto a loro
e ci batteremo fino in fondo e ovunque nel mondo per il pieno
riconoscimento delle pari opportunità e contro ogni forma di
violenza”
. E’ il messaggio del Gran Maestro del Grande Oriente
d’Italia, Gustavo Raffi, all’altra metà del cielo nel giorno della
loro festa. “La parità tra donne e uomini è una questione
fondamentale attraverso la quale si misura il livello di civiltà e
di cultura di una nazione
-ha aggiunto Raffi- Le donne
sono la più grande risorsa e ricchezza dell’umanità”

Beni Culturali: Raffi (Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia), se il patrimonio italiano si sta sbriciolando colpa di burocrazia e miopia politica

Beni Culturali: Raffi (Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia), se il patrimonio italiano si sta sbriciolando colpa di burocrazia e miopia politica

“La grande bellezza italiana deve tornare a vincere l’Oscar
non solo a Hollywood. E mi riferisco a quell’immenso patrimonio
d’arte e cultura che è la ricchezza più grande del nostro paese.
Una ricchezza abbandonata al degrado e all’incuria. A Pompei, che è
tra i siti archeologici più visitati del mondo, ci sono stati nuovi
crolli. San Leo, l’antica Rocca di Cagliostro…

Inaugurata Casa Nathan. Raffi:  Che sia una agorà aperta allo studio, al dialogo e alla cultura

Inaugurata Casa Nathan. Raffi: Che sia una agorà aperta allo studio, al dialogo e alla cultura

Sabato 1° marzo a Roma è stata inaugurata Casa Nathan, il Centro
polifunzionale e nuovo tempio romano del Grande Oriente d’Italia
intitolato al più grande sindaco di Roma di tutti i tempi, Ernesto
Nathan, che non solo amministrò la capitale, come primo cittadino
dal 1907 al 1913, ma fu anche Gran Maestro del Grande Oriente
d’Italia dal 1896 al 1903 e dal 1917 al 1919. Nel corso della
affollatissima cerimonia del taglio del nastro da parte del Gran
Maestro Gustavo Raffi…

Messaggio del Presidente Napolitano per l’inaugurazione di Casa Nathan

Messaggio del Presidente Napolitano per l’inaugurazione di Casa Nathan

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato un
cordiale saluto al Gran Maestro Gustavo Raffi e ai partecipanti
all’inaugurazione di Casa Nathan, dedicato a uno dei più grandi
sindaci di Roma, “ricordato nella storia cittadina come
propugnatore di una amministrazione corretta e moderna, attenta
alle esigenze di uno sviluppo pianificato della città e in
particolare di una chiara laicità delle istituzioni pubbliche e
scolastiche”.

Il Segretario Generale della Presidenza della Repubblica…

Journal for Research into Freemasonry and Fraternalism

Journal for Research into Freemasonry and Fraternalism

La “Journal for Research into Freemasonry and Fraternalism” è
una rivista accademica interdisciplinare che coinvolge studiosi che
ricercano sulla liberamuratoria in particolare e più in generale
sull’associazioni di tipo ‘fraterno’ negli ambiti delle arti, delle
discipline umanistiche e delle scienze sociali.

Pertanto si occupa di promuovere la ricerca scientifica, in tutti
gli aspetti, sulla storia e la cultura che ha caratterizzato le
forme associative di questo specifico ambito, sia maschili che
femminili…

Premio nazionale Giorgio Asproni e convegno su “Laicità e sfera pubblica”

Premio nazionale Giorgio Asproni e convegno su “Laicità e sfera pubblica”

La Sala consiliare del Palazzo Regio di Cagliari ospiterà il
prossimo 28 febbraio, alle ore 17, la cerimonia di consegna del
Premio Nazionale tesi di laurea Giorgio Asproni. La rassegna, alla
sua prima edizione, è stata istituita dall’Associazione Culturale
Giorgio Asproni (www.associazioneasproni.it), di emanazione
massonica e che fa capo alla Loggia cagliaritana Quatuor Coronati
(1365).

Impegnata da anni nella promozione della cultura legata
soprattutto a tematiche storiche, l’associazione, presieduta da
Idimo Corte…

Concerto della memoria alla loggia Pitagora – Ventinove Agosto, interverrà l’ex Gran Maestro della Gran Loggia Svizzera Alpina

Concerto della memoria alla loggia Pitagora – Ventinove Agosto, interverrà l’ex Gran Maestro della Gran Loggia Svizzera Alpina

Concerto della Memoria il 28 febbraio a Palmi (via F. Cilea,2).
L’evento, organizzato dalla loggia Pitagora -Ventinove Agosto
(1168) avrà luogo alle 19,30 nella casa massonica locale, dove il
fratello Maurizio Piscitelli ricorderà con una tavola musicale la
Shoah e tutti gli altri orrori di cui si è macchiata l’umanità nel
corso della storia.

La riflessione sul tema della giornata della memoria…