75 anni fa nascevano le Nazioni Unite. Il sogno realizzato di tre grandi statisti e liberi muratori, Roosevelt, Churchill e Truman

75 anni fa nascevano le Nazioni Unite. Il sogno realizzato di tre grandi statisti e liberi muratori, Roosevelt, Churchill e Truman

Il mantenimento della pace e della sicurezza internazionale, lo sviluppo delle relazioni amichevoli tra gli stati, fondate sul rispetto del principio dell’uguaglianza dei diritti e dell’autodeterminazione dei popoli, la collaborazione in campo economico, sociale, culturale e umanitario, la promozione del rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali a vantaggio di tutti gli individui. Sono … Continua

Documenti risalenti al 1925, scoperti dal Servizio Biblioteca, gettano  nuova luce su Mario Cevolotto, massone antifascista, padre costituente

Documenti risalenti al 1925, scoperti dal Servizio Biblioteca, gettano nuova luce su Mario Cevolotto, massone antifascista, padre costituente

Documenti relativi al 1925, scoperti dal Servizio Biblioteca nel Fondo Ferrari gettano nuova luce su Mario Cevolotto (1887 1953) avvocato, giornalista e politico, massone che risulta affiliato nel 1914 nella loggia Fraternitas di Roma e poi nel 1919 nella loggia Propaganda,  tra i padri della Costituente e membro della  Commissione dei 75 presieduta da Meuccio … Continua

Il 24 giugno è la festa di Giovanni Battista e della Massoneria

Il 24 giugno è la festa di Giovanni Battista e della Massoneria

Non solo il solstizio d’estate. Il 24 giugno, giorno in cui il sole, dopo aver raggiunto lo zenit, ricomincia a muoversi sorgendo gradualmente sempre più a sud dell’orizzonte, la Massoneria celebra la propria nascita avvenuta in questa data a Londra nel 1717 e al tempo stesso festeggia San Giovanni Battista, protettore delle corporazioni medievali dalle … Continua

E’ online Erasmo n.6 giugno 2020

E’ online Erasmo n.6 giugno 2020

Fratelli al lavoro  è il titolo del numero di giugno di Erasmo che, in occasione del cinquantesimo anniversario dello Statuto dei lavoratori,dedica un approfondimento al lungo cammino di grandi visioni e di battaglie per i diritti, di cui sono stati protagonisti anche tanti liberi muratori che hanno contribuito con il loro patrimonio culturale e di … Continua

Sulle orme di Orazio Antinori, patriota, massone,  naturalista, geografo, esploratore

Sulle orme di Orazio Antinori, patriota, massone, naturalista, geografo, esploratore

E’ una figura affascinante quella di Orazio Antinori, massone, patriota, naturalista, geografo esploratore. Era nato a Perugia nel 1811, e in giovanissima età fu attratto dagli ideali mazziniani e risorgimentali,. Partecipò all’avventura della Repubblica Romana del 1849, ma all’indomani della sua caduta prese la via dell’esilio, rifugiandosi a Malta, Atene, Costantinopoli, Smirne per poi imboccare … Continua

Libri in Gran Loggia. Scritti di storia e di massoneria

Libri in Gran Loggia. Scritti di storia e di massoneria

Ricerca storica come recupero della memoria del contributo dato dai liberi muratori al la lotta contro il nazifascismo e per la rinascita democratica dell’Italia e quale fonte d’ispirazione per un rinnovato impegno sui grandi temi della difesa dei diritti umani, delle libertà civili, della laicità della scuola e per la riscoperta, a fronte di risorgenti … Continua

Il fratello d’Alembert e il Discorso preliminare all’ Encyclopedie

Il fratello d’Alembert e il Discorso preliminare all’ Encyclopedie

“Discorso preliminare” è il prezioso volume scritto nel 1750 da Jean-Baptiste Le Rond, detto d’Alembert (1717-1783), fra i più grandi esponenti dell’Illuminismo , pubblicato l’anno successivo  all’inizio del primo volume della celeberrima Encyclopédie. In esso viene proposta una classificazione razionale delle scienze e  sono illustrati i princípi informatori della grande opera collettiva che si prefigge … Continua

Libri in Gran Loggia. “Echi della gnosi”. Nelle antiche dottrine la risposta “forte” al travaglio della modernità

Libri in Gran Loggia. “Echi della gnosi”. Nelle antiche dottrine la risposta “forte” al travaglio della modernità

La parola “gnosi” sembra oggi evocare universi lontani, sconosciuti, se non impraticabili. Sembra rimandare a un patrimonio un po’ polveroso, lontano dalla vita quotidiana del XXI secolo. E invece le cose non stanno proprio così. Oggi, più che mai, le antiche dottrine gnostiche rappresentano una risposta “forte” al travaglio della modernità, alla solitudine di un’umanità … Continua

Imparare ad allontanare la sofferenza e vivere del necessario. Il segreto della felicità secondo Epicuro

Imparare ad allontanare la sofferenza e vivere del necessario. Il segreto della felicità secondo Epicuro

Vive con l’animo sereno colui che, al sicuro sulla terraferma, osserva con distacco il mare in tempesta. Questa è, secondo Epicuro, l’immagine della felicità, che ben rappresenta quale sia lo scopo ultimo della filosofia: procurare piacere all’uomo, allontanandolo dal “mare in tempesta” delle false ansie, dei timori e dei cattivi pensieri e, soprattutto, distogliendolo dalle … Continua

Nove Comunioni massoniche chiedono il riconoscimento del Grande Oriente d’Italia

Nove Comunioni massoniche chiedono il riconoscimento del Grande Oriente d’Italia

Cresce il prestigio e l’appeal internazionale del Grande Oriente d’Italia. Ben nove Comunioni massoniche estere hanno chiesto recentemente al Goi il riconoscimento. Dal 7 marzo inoltre la nostra istituzione è entrata a far parte della Confederazione Massonica Interamericana, che ne ha sancito l’ingresso con voto unanime durante la XXV Grande Assemblea Generale, che si è … Continua

In un video l’omaggio a Nathan sindaco di Roma, massone ed ebreo

In un video l’omaggio a Nathan sindaco di Roma, massone ed ebreo

L’omaggio a Ernesto Nathan, sindaco di Roma dal 1907 al 1913, ebreo e massone – due volte Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia dal 1896 al 1904 e dal 1917 al 1919- l’uomo che in sei anni, cambiò il volto della città, insieme a una squadra di grandi intellettuali, economisti, poeti, letterati, pedagogisti in un … Continua

In Germania i Verdi chiedono di togliere la parola “razza” dalla Costituzione…In Italia la proposta fu lanciata nel 2018 dal Grande Oriente  che cancellò quel terribile termine dal proprio ordinamento

In Germania i Verdi chiedono di togliere la parola “razza” dalla Costituzione…In Italia la proposta fu lanciata nel 2018 dal Grande Oriente che cancellò quel terribile termine dal proprio ordinamento

“Non ci sono ‘razze’. Ci sono esseri umani”. Nel 2018 il  Grande Oriente d’Italia, in occasione dell’anniversario degli 80 anni delle leggi razziali, lanciò la proposta di abolire la parola razza dalla nostra Costituzione che durante la Gran Loggia di quell’anno fu cancelllata dall’ ordinamento della Comunione in memoria e omaggio dei tanti fratelli vittime … Continua

Lo spirito delle leggi. La lezione del fratello Montesquieu

Lo spirito delle leggi. La lezione del fratello Montesquieu

Protagonista assoluto dell’Illuminismo europeo della prima metà del XVIII secolo, avversario irriducibile di ogni forma di oppressione dell’uomo sull’uomo, filosofo per eccellenza della moderazione, Charles-Louis de Secondat  de Montesquieu, nato a La Brède (nei pressi di Bordeaux) il 18 gennaio 1689 e morto a Parigi il 10 febbraio 1755, diede un grande contributo alla diffusione … Continua

Libri in Gran Loggia. La rivelazione di Ermete Trismegisto. L’astrologia e le scienze occulte

Libri in Gran Loggia. La rivelazione di Ermete Trismegisto. L’astrologia e le scienze occulte

Il primo volume della monumentale quadrilogia consacrata al pensiero ermetico dell’inizio della nostra era, sotto il titolo un po’ provocatorio de La rivelazione di Ermete Trismegisto. L’astrologia e le scienze occulte (Mimesis), di Andre-Jean Festugière a cura di Moreno Neri -libro che sarà presentato nel corso della Gran Loggia 2020 Uniti nelle diversità che si … Continua

La lezione di Voltaire sulla tolleranza

La lezione di Voltaire sulla tolleranza

E’ in uscita nella collana Classici del pensiero di Rusconi una nuova edizione del celeberrimo Trattato sulla tolleranza di Voltaire, in cui il filosofo e scrittore francese, iniziato nella loggia francese Le Nove Sorelle il 7 aprile 1778 (pochi mesi prima della sua morte), chiama a raccolta l’Europa illuminista per fare della tolleranza un simbolo … Continua

Il Mozart nero. Joseph Bologne, Chevalier de Saint-Georges, fratello, violinista, il miglior spadaccino della Francia del ‘700

Il Mozart nero. Joseph Bologne, Chevalier de Saint-Georges, fratello, violinista, il miglior spadaccino della Francia del ‘700

“Il Mozart nero” , la bellissima biografia scrittta dal musicologo Luca Quinti, da poco pubblicato da Diastema, restituisce alla storia la figura straordinaria di Joseph Bologne (1745-1799), Cavaliere di Saint-Georges, nato in Guadalupa da una schiava nera, educato a Parigi, prima della Rivoluzione, massone, straordinario violinista, il miglior spadaccino di Francia. La  monografia totalmente inedita, … Continua

Libri in Gran Loggia. “In viaggio con De Martino” , una full immersion nella Lucania rurale tra magia e medicina

Libri in Gran Loggia. “In viaggio con De Martino” , una full immersion nella Lucania rurale tra magia e medicina

Tra i libri tutti estremamente interessanti che verranno presentati dal Servizio Biblioteca nel corso della Gran Loggia “Uniti nelle diversità”, che si terrà dal dall’11 al 13 settembre a Rimini, “In viaggio con De Martino” di Emilio Servadio a cura di Biancamaria Puma, edito da Alpes. Una vera e propria immersione nella “Lucania rurale tra … Continua

2 giugno. Il Gran Maestro: “Tutti uniti più che mai”

2 giugno. Il Gran Maestro: “Tutti uniti più che mai”

Il pensiero del Gm Stefano Bisi in vista della Festa della Repubblica In questo giorno di festa, di celebrazione del 2 giugno del 1946, 74° Anniversario della nostra amata Repubblica, il primo pensiero degli italiani e di noi massoni del Grande Oriente d’Italia non può non andare agli oltre trentatremila uomini e donne che la … Continua

Gran Loggia 2020. Alla mostra sul razzismo del Servizio Biblioteca anche una commedia sugli italiani delle colonie andata in scena a Mogadiscio nel 1928

Gran Loggia 2020. Alla mostra sul razzismo del Servizio Biblioteca anche una commedia sugli italiani delle colonie andata in scena a Mogadiscio nel 1928

Tra i documenti che il Servizio Biblioteca del Grande Oriente ha raccolto, in vista della mostra “Il razzismo coloniale e la propaganda di regime”, che sarà inaugurata l’11 settembre a Rimini, in occasione della Gran Loggia 2020 “Uniti nelle diversità”, anche il testo di una commedia che si intitola L’ora del ciai, di Renzo Meregazzi, … Continua

Libri. La forza di essere migliori di Vito Mancuso e il difficile cammino per far nascere  dentro di noi il desiderio di praticare il bene

Libri. La forza di essere migliori di Vito Mancuso e il difficile cammino per far nascere dentro di noi il desiderio di praticare il bene

Viviamo secondo un modello di sviluppo che adora gli oggetti, non la lettura, la cultura, la partecipazione sociale e politica. Consumiamo, inquiniamo, ma così devastiamo noi stessi e il nostro pianeta. Essere migliori è diventato quindi un’urgenza, e il lavoro etico e spirituale una necessità non rimandabile. Ma come far nascere, in noi, il desiderio … Continua

E’ online Erasmo n.5 maggio 2020

E’ online Erasmo n.5 maggio 2020

“Per una scuola senza distanze” è il titolo del numero di maggio di Erasmo che dedica l’apertura al tema del diritto all’accesso all’istruzione per tutti. Un diritto, sancito nella nostra Costituzione, e che il Grande Oriente ha a cuore e che ha sempre cercato nel corso della storia di affermare e difendere, come ha ribadito … Continua