Massoneria: Goi, Antimafia ha partorito un topolino/Ansa

Massoneria: Goi, Antimafia ha partorito un topolino/Ansa

Massoneria: Goi, Antimafia ha partorito un topolino Lettera al capo Stato, illazioni e lesioni da relazione Bindi (ANSA) ROMA, 29 DIC – “Dopo tanto clamore, vani sforzi e notevole dispendio di denaro pubblico, la montagna ha partorito un ridicolo topo”. E’ quanto scrive il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia (GOI), Stefano Bisi, in una … Continua

La complessità umana di Armando Corona/Fondazione Sardinia  Blog, Persone,  Storia della Sardegna

La complessità umana di Armando Corona/Fondazione Sardinia Blog, Persone, Storia della Sardegna

La complessità umana di Armando Corona, protagonista della vita pubblica e democratica della Sardegna del Novecento, di Gianfranco Murtas Blog, Persone, Storia della Sardegna … Era invece, Armando Corona, un uomo davvero complesso, contraddittorio come tutti siamo – ciascuno nella sua misura – contraddittori, uomo di enormi riserve e potenzialità, di importanti realizzazioni e anche, … Continua

La governatrice umbra Marini e le “colonne” della Massoneria/Il Fatto Quotidiano

La governatrice umbra Marini e le “colonne” della Massoneria/Il Fatto Quotidiano

  Il Fatto  Quotidiano Il Goi dona la “luce” al campo di Norcia e l’esponente del Pd ringrazia: “Siete un pilastro della democrazia” La governatrice umbra Marini e le “colonne” della massoneria » di FABRIZIO D’FSPOSITO Le colonne sono un fondamento della massoneriamoderna, quella speculativa nata in Inghilterra tre secoli fa. È una tradizione biblica … Continua

Addio a Carlini, Croce Bianca in lutto. Lavoro, associazionismo, massoneria/Corriere di Arezzo

Addio a Carlini, Croce Bianca in lutto. Lavoro, associazionismo, massoneria/Corriere di Arezzo

Addio a Mariano Carlini, per trentuno anni alla guida dell’associazione dell’assistenza e del volontariato di via dell’Anfiteatro, sua seconda casa e da ieri pomeriggio camera ardente, meta di un pellegrinaggio laico, commosso e riconoscente. Vestito con gli abiti, gli stemmi e la fascia della Massoneria, di cui era alto e fiero esponente al trentatreesimo grado, … Continua

Nuova luce per il campo sportivo di Norcia/Corriere dell’Umbria

Nuova luce per il campo sportivo di Norcia/Corriere dell’Umbria

http://corrieredellumbria.corr.it/news/spoleto/308731/nuova-luce-per-il-campo-sportivo-di-norcia.html Inaugurato il nuovo impianto realizzato grazie al Grande Oriente d’ Italia Nuova luce al campo sportivo di Norma Judith Pagiotti NORCIA Ieri a Norcia, oltre all’Immacolata Concezione, si festeggiava anche un nuovo inizio, almeno a livello sportivo. Infatti grazie alla donazione del Grande Oriente d’Italia si inaugurava l’impianto d’illuminazione del campo sportivo. Una piccola … Continua

Il dono di Balacco Gabrieli.”Ai poveri 700mila euro”/La Repubblica

Il dono di Balacco Gabrieli.”Ai poveri 700mila euro”/La Repubblica

Ha fatto parlare molto di sé in vita. Oculista di fama internazionale, collaboratore del premio Nobel per la Medicina Torsten Wiesel insignito dall’accademia svedese nel 1981 proprio per gli studi sulla fisiologia della visione pro- fessore all’Ateneo barese e alla Sapienza di Roma. Una vita al servizio della scienza tanto che, nel giugno 2014, il … Continua

Oggi il gran raduno dei massoni/Messaggero Veneto

Oggi il gran raduno dei massoni/Messaggero Veneto

Oggi il gran raduno dei massoni Il titolo è «Giornalismo e antimassoneria: fake news o verità?». Appuntamento alle 16 a palazzo Kechler Dopo 300 anni di attività ininterrotta, talvolta costretta dai regimi alla clandestinità, la Massoneria continua a far discutere. Almeno nel nostro Paese, «dove peraltro è stata protagonista del Regno d’Italia napoleonico, come del … Continua

Un massone non è incandidabile: il giudice dà ragione ad un politico/Giornale di Sicilia

Un massone non è incandidabile: il giudice dà ragione ad un politico/Giornale di Sicilia

Far parte della massoneria non può essere un fatto ostativo per aspirare a cariche politiche, attraverso libere consultazioni elettorali. Il giudice del tribunale di Marsala ha dato ragione all’ex assessore del comune di Castelvetrano, Mimmo Signorello, che aveva presentato ricorso contro sulla sua incandidabilità. L’ex amministratore era stato oggetto di un’interdittiva assieme all’ex sindaco Felice … Continua