XX SETTEMBRE: MALLEGNI E MAZZETTI (FI), ‘RIPRISTINARE FESTA NAZIONALE’/ADNKRONOS

ADN0713 7 POL 0 ADN POL NAZ

“Ricorrenza ingiustamente dimenticata: sosterremo cultura
storica tra i giovani”
Firenze, 16 set. – (Adnkronos) – “È necessario ripristinare la festa
nazionale del XX Settembre per celebrare chi si è sacrificato per
avere uno Stato finalmente unito e democratico”. Il senatore di Forza
Italia Massimo Mallegni e la deputata di Forza Italia Erica Mazzetti
presenteranno la proposta di legge alla ripartenza del nuovo
Parlamento “per valorizzare uno dei più significativi momenti di
Storia Patria per la conquista di un’identità nazionale”.
“L’oscuramento, la rimozione della data in cui l’Italia ha ritrovato
la sua capitale, è quasi totale – dicono i due rappresentanti di Forza
Italia – eppure quel 20 settembre 1870 segna un momento fondamentale
nella memoria del Paese e della Storia d’Italia sfociata nell’Unità
nazionale così a lungo attesa e voluta. Dopo essere stata a lungo
celebrata come festa nazionale fu abolita dal fascismo in seguito agli
accordi siglati col Vaticano e alla nascita dei Patti Lateranensi.
Crediamo che sia giunto il momento di riportare una ricorrenza
ingiustamente dimenticata. Anche perché è assurdo intitolare strade e
piazze se poi non si sostiene un’adeguata cultura storica del nostro
Paese tra i giovani”, concludono Mallegni e Mazzetti.
(Zto/Adnkronos)
ISSN 2465 – 1222
16-SET-22 13:20
NNNN



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.