Voltaire e la tolleranza. Convegno a Imperia, consegnate anche tre borse di studio

Ancora una volta il Ponente ligure massonico protagonista di una iniziativa felicemente concretizzatasi: si è svolto ad Imperia, infatti, il convegno “La Tolleranza: un’idea che non muore”, evento di alto profilo culturale fortemente voluto e realizzato dalla ‘Voltaire’ n.1050 all’Oriente di Imperia e dal suo Maestro Venerabile Flavio Franco. Ricorrendo il 240 esimo anno dalla morte del grande filosofo François-Marie Arouet – meglio noto come Voltaire – la Loggia imperiese ha voluto dedicare al Pensatore, che sostanzia la ragione sociale della stessa Officina, un evento che illustrasse ai Fratelli liguri tutti ed alla Profanità la forte attualità del suo pensiero, quell’idea di Tolleranza così intima al Lavoro del Libero Muratore e così salda quale Luce dell’Iniziato… Così 70 partecipanti  hanno potuto giovarsi delle interessantissime dissertazioni svolte da un parterre di relatori di indubbio e riconosciuto spessore accademico: da Luisella Battaglia (Università di Genova) a Giustino Languasco (docente locale), da Franco Manti (Università di Genova) al noto storico Gian Mario Cazzaniga (Università di Pisa). Le numerose domande del pubblico, a seguire, ben testimoniano della felice intuizione dell’Officina in merito all’iniziativa e la consegna di 3 borse di studio a studenti meritevoli degli Istituti Superiori di Imperia per gli elaborati inerenti al tema del convegno hanno coronato con successo il lavoro opportunamente svolto anche sul territorio dai Fratelli della ‘Voltaire’. Tra il pubblico, a testimonianza dell’attenzione che il Grande Oriente d’Italia, e il Gran Maestro Stefano Bisi,  vuole e deve dedicare ad un fare Cultura (inteso come fattore di crescita spirituale e sociale) che non sia solo esercizio citazionistico, si distinguevano, tra gli altri, il Vicepresidente del Collegio della Liguria Ino Ramoino, il Presidente del Collegio del Piemonte e Valle d’Aosta Renato Lavarini ed il Vicepresidente della Commissione Nazionale Diffusione Pensiero Massonico Marco Riolfo.



1 commenti a “Voltaire e la tolleranza. Convegno a Imperia, consegnate anche tre borse di studio

  1. Plaudo all’iniziativa dei Fratelli liguri! Più che mai abbiamo bisogno di diffondere il seme della Tolleranza in questo momento dove pare inarrestabile il progredire dell’ignoranza, dell’arroganza e, appunto, dell’intolleranza! TFA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *