Visibilis, una mostra e un premio a Palermo sulla Libera Muratoria

Una mostra sulla Libera Muratoria, curata  da Paolo Battaglia La Terra Borgese, aprirà i battenti a Palermo nel giorno dell’equinozio di Primavera. Visibilis il titolo dell’iniziativa che si concluderà anche con l’assegnazione di un premio. Possono parteciparvi pittori, scultori, artisti del gioiello e poeti. Filo conduttore il senso della Massoneria, il grande ruolo che ha avuto nella storia dell’Italia e della nostra società, dal Risorgimento alle battagli civili, la chiusura dei manicomi, il diritto al voto per le donne, il divorzio, i suoi protagonisti,  La mostra intende farsi vetrina per chiunque, anche per artisti alla prima esperienza. Saranno 33 le opere selezionate.  Ecco le modalità per parteciparvi: inviare una email (in oggetto scrivere DISCIPLINARE VISIBILIS) a Premio Arte Pentafoglio, ’Ufficio Concorsi: infopremioartepentafoglio@gmail.com , in allegato un file  Word indirizzato al critico dell’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese nel quale si fa di richiesta di partecipazione: la domanda  dovrà contenere i seguenti dati:

1)           VISIBILIS, cognome e nome, luogo e data di nascita dell’autore;

2)           titolo dell’opera presentata, anno, tecnica e supporto (Per le Poesie sono ammesse le tecniche di Grafia o Stampa su supporti a scelta), dimensioni altezza x larghezza**;

3)           domicilio eletto ai fini del concorso, numero di telefono, indirizzo mail;

4)           codice fiscale.

Le opere artistiche dovranno essere nei limiti di cm 90 x 90 per quadri, questi obbligatoriamente muniti di attaccaglia; di cm 100 di altezza e 60 di larghezza per Sculture e Poesie. La mostra verrà inaugurata nella sede palermitana della Mondadori, via Ruggero Settimo 18 alle ore 17 del 20 marzo e si concluderà il 30 dello stesso mese.  E’ previsto anche un premio, Arte Pentafoglio, che consisterà  nel soggiorno di una settimana  per due persone nella struttura alberghiera a quattro stelle ” La Casa di Evìta Art & Design “, via Roma 1/c in Carini (PA). Il critico dell’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese, a suo giudizio inappellabile e insindacabile, deciderà il vincitore.  Interverranno l’avv. Pasquale La Pesa, Gran Sorvegliante del Grande Oriente d’Italia, Giuseppe Trumbatore, Gran Tesoriere aggiunto del Grande Oriente,  Antonino Recca, Presidente del Collegio dei Maestri Venerabili della Sicilia,  Filippo Grammauta, Gran Priori Vicari Sovereign Military Order of the Temple of Gerusalem, Cd’A. Paolo Battaglia La Terra Borgese, l’avv. Francesco Paolo Pinello, esperto di bioetica. Le opere di tutti  partecipanti saranno pubblicate nel libro intitolato a  Visibilis che sarà edito da Edizioni Bonanno nelle settimane successive alla mostra e reperibile in tutte le librerie.

Segreteria Organizzativa:

infopremioartepentafoglio@gmail.com

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.