Tragedia ferroviaria. Grande gara di solidarietà in Puglia, all’emergenza sangue hanno risposto in tantissimi

Grande gara di solidarietà in Puglia dopo il disastro ferroviario avvenuto il 12 luglio tra Andria e Corato sulla  linea Bari Nord e nel quale sono rimaste uccise 23 persone e oltre 50 ferite. In tanti, tra cui moltissimi fratelli, hanno risposto immediatamente all’appello della  Regione Puglia per la raccolta di sangue che ha avuto anche una grandissima eco  online attraverso i social network. Numerose le associazioni, oltre all’Avis, che si sono mobilitate. E da ieri e fino alle ore 13 di oggi, secondo i dati del centro trasfusionale regionale (Crat),  sono state raccolte 2724 sacche di sangue, quasi il triplo delle 464 unità che rappresentano la media giornaliera sul territorio. Una partecipazione davvero straordinaria, ha sottolineato il Crat che ha anche invitando i donatori a contattare l’associazione e/o il servizio trasfusionale di riferimento per ottimizzare il proprio bellissimo gesto. http://bit.ly/29uLfPB  #Puglia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.