Torino. Nel segno della solidarietà il solstizio della Camillo Cavour

La loggia Camillo Cavour (16) di Torino ha celebrato il solstizio d’estate il 20 giugno scorso all’Unione Industriale di Via Vela. Le sale settecentesche del Circolo hanno accolto i Fratelli che – come ogni anno – si sono ritrovati per festeggiare insieme questo importante momento. Tra gli ospiti della serata, il Gmo Sergio Rosso, che – introdotto dal maestro venerabile- ha illustrato i recenti successi conseguiti dalle associazioni “Asili Notturni” e “Piccolo Cosmo”, delle quali è Presidente. Un impegno, quello di combattere le diseguaglianze che oggi investono un numero sempre maggiore di individui, che ha sortito  risultati d’eccellenza, soprattutto alla luce del welfare mix, un connubio funzionale di risorse pubbliche e private che gli Asili Notturni e il Piccolo Cosmo, oggi diventati un punto di riferimento a livello nazionale, promuovono da anni. Oltre alla recente apertura della filiale di Camerano (inaugurata nel Dicembre 2014), molti altri comuni italiani hanno aderito all’iniziativa (Modena, Perugia, Massa Marittima, Genova ne sono solo alcuni esempi) e, a breve, strutture analoghe a quella di Torino offriranno agli utenti la stessa assistenza polivalente garantita dall’Istituzione Torinese. La serata si è conclusa con i tradizionali brindisi fraterni che hanno punteggiato – proprio nella serata del 20 Giugno – l’inizio del giorno dell’anno e in cui lo splendore della luce solare raggiunge il massimo grado, un anno nato sotto i migliori auspici di quel rinnovato e profondo impegno sociale di cui la Libera Muratoria torinese si è nuovamente confermata protagonista. (fonte M. M. Milano)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.