Taranto. Con Europa 1444 e l’Abfo 30 medici in prima linea accanto ai più fragili

Trenta medici lavoreranno gratuitamente in un ambulatorio polispecialistico allestito presso l’Abfo di Taranto, nel rione Salinella. Il progetto, denominato “Il mio dottore”, è nato su iniziativa della loggia Europa 1444, con l’obiettivo di sostenere le fasce meno abbienti della popolazione. Potranno infatti usufruire di questo servizio pazienti, che verranno selezionati attingendo dalle liste persone svantaggiate del Comune. Il centro, che è stato inaugurato nei giorni scorsi alla presenza di numerose autorità locali e rappresentanti delle istituzioni, è dotato di sei ambulatori superattrezzati: oculistica, pediatria, dermatologia, otorinolaringoiatra e medicina sociale e preventiva e di odontoiatria. Ed è proprio quest’ultima specialità il fiore all’occhiello dell’iniziativa: l’ambulatorio di alta specializzazione è composto da due poltrone odontoiatriche, sterilizzatrice, imbustatrice, un radiografico endorale, mobili attrezzati ed un compressore. I 2 riuniti, dono degli Asili Notturni di Torino, sono posti per obliquo lungo la stanza, e divisi da un separè mobile. L’unità ha insomma tutti i requisiti affinché due operatori possano lavorare in maniera indipendente. Per una maggiore comodità, sul riunito più vicino al radiografico potranno essere effettuate inoltre tutte quelle pratiche odontoiatriche che richiedono l’ausilio delle radiografie e quindi visite, cure canalari, estrazioni complesse; nell’altro riunito verranno invece curate le carie più semplici e verrà svolta la chirurgia e la pedodonzia di base. Nella stessa stanza è installato un radiografico endorale per rendere possibile una diagnosi immediata ed ergonomica. Il lavabo è comodamente raggiungibile de tutte e due le poltrone odontoiatriche. Il locale è molto ampio e luminoso, separato dalla stanza dove si trova il compressore e dispone di un’ampia sala d’aspetto. Al taglio del nastro un parterre davvero d’eccezione. Tra i presenti il procuratore della Repubblica di Taranto Franco Sebastio, il direttore generale dell’Asl Stefano Rossi e il direttore sanitario Maria Leone, l’assessore ai Servizi Sociali Jonathan Scasciamacchia, l’assessore al Patrimonio Simona Semeraro, numerosi consiglieri comunali, il presidente della Croce Rossa Maria Amalfitano, e altri esponenti di spicco della città.

Il servizio di Tele Norba

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.