Sicilia. Celebrato il Solstizio sul lago di Pergusa

Celebrato il Solstizio sul lago di Pergusa in Sicilia con una Agape Rituale organizzata dal Collegio Circoscrizionale della Sicilia. La festa si è tenuta il 9 dicembre in un clima di armonia e fratellanza. Nella magica cornisce lacustre, i  Maestri Venerabili e gli Oratori delle Officine si sono incontrati con la conduzione del Presidente del Collegio Antonino Recca, coadiuvato dai Fratelli Massimo De Luca, Enrico La Loggia, Enzo Inga,Giovanni Quattrone, Marcello Di Garbo e Antonio Dolce. Erano presenti il Grande Ufficiale Nino Bellanca, il Grande Architetto Revisore Gaetano Bosio e numerosi Ispettori Circoscrizionali.

Ancora una volta i Fratelli siciliani hanno dimostrato attaccamento alla Comunione rievocando l’antica tradizione. Il Rito dell’Agape è senza dubbio un Atto Iniziatico antichissimo, per il quale intere comunità partecipavano in gruppo ai sacri misteri del “Pasto Sacro”. E, pure se veniva chiamato con nomi diversi, era praticato dagli antichi egiziani, dagli esseni, dai pitagorici, dai mitraisti, dai vichinghi, dai romani, dal monachesimo d’oriente e d’occidente, dai primi cristiani, dai sufi, dalla cavalleria romana e proto medievale ed infine, dai Templari e dai cavalieri della Tavola Rotonda, dai Massoni, dal Rito Scozzese, dai Rosa Croce e da Ordini e Circoli esoterici ermetici. Il termine Agape, deriva dal greco : “AGAPE” che vuol dire Amore e dal latino pasto in comune.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.