Roma. La Loggia Antichi Doveri compie vent’anni

Sabato 15 giugno 2019, nel Tempio grande di Casa Nathan, sede amministrativa del Collegio Circoscrizionale del Lazio e luogo di riunione delle logge capitoline, la Loggia Antichi Doveri (1158) di Roma festeggerà i primi venti anni dalla sua fondazione. L’Officina, fondata nel 1999 dal Fratello Bruzio Pirrongelli per diretto impulso della Gran Maestranza del Fratello Virgilio Gaito, alzò le proprie Colonne sotto la Gran Maestranza del Fratello Gustavo Raffi.

I lavori, a carattere interno, avranno inizio alle ore 10 e 30 e proseguiranno, dopo l’ingresso degli ospiti, con il saluto del Maestro Venerabile, la relazione dell’ Oratore sul tema “Gli Antichi Doveri” e la proiezione di un filmato sulla storia della loggia. La chiusura dei lavori è prevista per le ore 13.

Al termine dell’incontro il Maestro Venerabile e i Fratelli tutti, abbracceranno i partecipanti con un brindisi di buon augurio e una piccola agape di fraterna armonia.

Le celebrazioni del ventennale della Loggia Antichi Doveri non si esauriscono però il 15 giugno. E’ infatti previsto un altro evento, questa volta aperto a tutti, per il prossimo 23 giugno. L’iniziativa darà seguito al programma culturale dell’Officina dedicato al tema “L’Esoterismo nell’Arte, i giardini esoterici ed il significato acromatico delle sculture” che ha avuto inizio il 31 marzo scorso con un convegno pubblico che ha riscosso un apprezzabile successo. Per questa nuova occasione gli organizzatori hanno pensato a una visita guidata al Giardino dei Tarocchi di Pescia Fiorentina, nel grossetano, condotta dalla professoressa Caterina Luisa de Caro. L’appuntamento è alle ore 14 e 30 e sarà anticipato, per chi avrà piacere, da un pranzo in un ristorante tipico della zona. Le modalità di partecipazione, alla visita e al pranzo, sono contenute nel programma qui allegato.

L’evento, già fissato per lo scorso 18 maggio, era stato rinviato per l’improvvisa scomparsa del presidente del Collegio Circoscrizionale del Lazio, Carlo Ricotti.

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.