Palmi. Tornata della Ettore Ferrari per i fratelli calabresi emigrati

Come da tradizione ormai consolidata la Loggia Ettore Ferrari si riunirà in tornata rituale il 10 agosto per accogliere i fratelli calabresi emigrati che rientrano nella terra natia per il periodo feriale.  Nel corso della tornata verrà conferita  la fratellanza onoraria al fratello Antonio Seminario, 1° Gran Sorvegliante del Grande Oriente d’Italia.

Il programma prevede, quindi, una tavola su “Ettore Ferrari e il Levante” che verrà tracciata dal fratello Tonino Nocera, maestro venerabile. della Rhegion n 1101di Reggio Calabria e due intermezzi musicali che verranno invece eseguiti da Fratello Paolo Manciameli

Al termine della tornata verrà scoperta, a cura del Presidente del Collegio Circoscrizionale, Giuseppe Messina, la targa che intitola la Casa Massonica al Fratello Guglielmo Romeo, scomparso nel 1994, che fu realizzata con il suo generoso lascito.

Clicca qui per l’invito

 

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.