Palermo. I Liberi Muratori della Sicilia ricominciano nella Luce del Solstizio d’Estate

Le Logge del Collegio Sicilia riunite ritualmente l’11 Luglio per celebrare il Solstizio d’Estate, dopo il triste e buio periodo della pandemia, ritrovano l’armonia e affetto fraterno con una Tornata sotto le Stelle nella magica atmosfera di Palazzo Villarosa a Bagheria. L’iniziativa voluta dal Presidente del Collegio Antonino Recca, ha visto il sostegno delle 101 Logge della Circoscrizione dando vita a una tornata rituale e un’agape bianca con grande partecipazione.

Così Fratelli e i loro familiari hanno potuto ritrovarsi con gioia in un evento che sarà considerato storico.L’Associazione Italiana di Filatelia Massonica ha provveduto, con la collaborazione dei Poste Italiane, ad un annullo filatelico celebrativo.

Tra i partecipanti numerosi Fratelli giunti da altre Circoscrizioni. Erano Presenti per la Circoscrizione Friuli Venezia Giulia il Presidente Massimo Tognolli e Riccardo Vitiello Oratore del Collegio , l’Oratore del Collegio Calabria Luigi Gaito , la Worthy Gran Matron Gianna Baldari del Gran Capitolo d’Italia dell’Ordine della Stella d’Oriente accompagnata dalla Associated Gran Matron Manuela Zulberti, dalla Gran Segretaria Anna Maria Grazia Minutoli  e dal Gran Cappellano Maria Rita Policano oltre da una folta rappresentanza dei Capitoli.

Ha retto il maglietto Filippo Di Mauro, Presidente dell’Oriente di Catania. La tavola del Solstizio è stata trattata con sapienza e maestria dall’Oratore del Collegio Sicilia, Massimo Fiore; sono seguiti gli interventi del Presidente Antonino Recca e del Gran Tesoriere Giuseppe Trumbatore, anche latore del saluto del Gran Maestro Stefano Bisi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.