Pagine di Storia, convegno su Garibaldi in Aspromonte

Sant'Eufemia d'Aspromonte 29.08.2016La storia, le storie. Convegno il 29 agosto a Sant’Eufemia d’Aspromonte dedicato a Giuseppe Garibaldi che qui venne ferito 154 anni fa – un anno e mezzo dopo la proclamazione del Regno d’Italia – in uno scontro a fuoco con le truppe italiane. Un episodio che ebbe fortissima eco per la popolarità di cui godeva l’Eroe in tutto il mondo. L’appuntamento è alle 10 nel Mausoleo dedicato al generale. Faranno gli onori di casa Giuseppe Bombino presidente dell’ente parco d’aspromonte e il sindaco Domenico Creazzo. Relatori: la professoressa Annita Garibaldi Jallet, presidente dell’Associazione nazionale veterani e reduci garibaldini, il professor Santi Fedele, Gran Maestro Aggiunto del Grande Oriente e docente di Storia contemporanea all’università di Messina e il saggista Antonino Nocera. Modera Cosimo Petrolino. Affidato al Quintet Brasset l’intrattenimento musicale.

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.