Officina ciclistica. Il 19 giugno a Torino pedalata di solidarietà

 

Anche quest’anno le colonne dell’Officina Ciclistica invitano tutti “a mantenere operative le ruote della solidarietà”, quell’ideale etico che qualche anno fa mosse gli animi di pochi fratelli, dilagando nel tempo e coinvolgendo fratelli appartenenti anche a logge internazionali. E’ uno spontaneo richiamo per far fronte alla povertà diffusa e dare un senso produttivo al nostro percorso iniziatico condotto tra le colonne delle nostre logge: la finalità dell’iniziativa è quella di raccogliere fondi a favore degli Asili Notturni, importante istituzione guidata dal Gran Maestro Aggiunto Sergio Rosso, che garantisce ogni giorno un letto ed un pasto caldo a barboni, giovani ed anziani sbandati, oppressi dalla fame e dal freddo,  alle persone in difficoltà, senza distinzione di genere e provenienza, unitamente a 5.000 prestazioni sanitarie all’anno.  L’appuntamento è  davanti agli Asili Notturni in via Ormea domenica mattina 19 giugno alle ore 10:30, per una pedalata ciclistica, costeggiando le rive del Po, senza agonismo ma con entusiasmo; il ritorno agli Asili è previsto per le  14:00. Della raccolta fondi sarà dato resoconto dettagliato al Collegio Circoscrizionale del Piemonte e Valle D’Aosta e individualmente ad ogni partecipante. Per il 2016 l’importo della quota è confermato in 35,00 euro pro capite. Le somme possono essere bonificate sul c.c. intestato agli Asili Notturni, IBAN – IT 23 O 03359 01600 100000115511 indicando il nominativo del versante, il Titolo dell’Officina cui appartiene e la causale “Officina Ciclistica”.

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.