Napoli. Dedicata all’armonia dimenticata la tornata della loggia Losanna

Venerdì 4 marzo presso la Casa napoletana, la loggia Losanna ha tenuto una tornata dal titolo L’Armonia dimenticata: l’accordatura aurea a 432 Hz. Ha iniziato a tracciare la tavola Mario Dell’Angelo seguito da un concerto tenuto dal gruppo Musicalfa costituito dai Fratelli Mauro Bibbò (flauto traverso), Mario Dell’Angelo (violino), Luigi Tufano (viola), Vincenzo Di Somma (violoncello). Le musiche di Paisiello, eseguite con accordatura a 432 Hz, sono state il giusto completamento e hanno permesso di commemorare i 200 anni dalla morte del compositore. In particolare il quartetto ha eseguito: Quartetto N° 2 (Andante poco adagio, Rondeau allegretto) e Quartetto N° 5 (Andante, Allegro).
Il quartetto Musicalfa, formato da Fratelli musicisti di varie logge campane, da diversi anni diffonde opere della “scuola musicale napoletana” in Italia e all’estero, utilizzando l’accordatura aurea (LA a 432 Hz) particolarmente cara al Fratello Mozart e a Giuseppe Verdi.
Alla tornata, che ha visto la presenza del Gran Tesoriere Giovanni Esposito, hanno partecipato numerosi Fratelli di varie Logge della Valle del Sebeto che hanno manifestato interesse e commozione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.