Massa Marittima, inaugurato il nuovo ambulatorio sociale. Presenti il sindaco e il vescovo

Venerdì 13 aprile a Massa Marittima gli Asili Notturni di Torino e l’Associazione Massadotta hanno inaugurato un nuovo ambulatorio solidale odontoiatrico e oculistico. Una struttura sanitaria all’avanguardia realizzata sul modello di mix welfare già sperimentato con successo dalla storica onlus piemontese in altre città d’Italia. Il taglio del nastro con il Gran Maestro Stefano Bisi e il primo cittadino Marcelo Giuntini ha avuto luogo dopo la presentazione dell’iniziativa nella Sala Congressi del Palazzo dell’Abbondanza.

All’incontro, che si è tenuto in mattinata, sono intervenuti Roberto Schiavetti, presidente di MassAdotta, il sindaco, il presidente degli Asili Notturni di Torino e Gran Maestro Aggiunto Sergio Rosso, il direttore amministrativo della Asl Toscana Sud Est Francesco Ghelardi, il presidente della Conferenza dei sindaci Area Vasta Asl Giacomo Termini, il presidente del Collegio della Toscana Francesco Borgognoni e il Gran Maestro.

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Comune, dell’Asl Toscana Sud Est, della Coesa Società della Salute. Presente all’evento anche il Vescovo della Diocesi Massa Marittima Piombino Carlo Ciattini.

 

 

 

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.