Livorno. L’Assessore alla Cultura porta il saluto dell’Amministrazione alla conferenza pubblica “La religione dei moderni, la Massoneria del 700” nella Casa Massonica dell’Oriente

 

Martedi 3 novembre, inaugurando un nuovo ciclo di iniziative con cadenza mensile, l’Oriente di Livorno ha organizzato la conferenza sul tema “La religione dei moderni, la Massoneria del 700”, relatore il Prof. Gianmario Cazzaniga, ordinario di filosofia morale dell’Università di Pisa.

L’iniziativa in forma non rituale era aperta, oltre ai Fratelli del Goi, anche agli aderenti della Gran Loggia d’Italia degli ALAM (Piazza del Gesù) ed alla Loggia Ipazia della Gran Loggia Femminile.

Un grande successo, testimoniato dalla presenza – nel tempio della Casa massonica di Via Ricasoli – di oltre 90 partecipanti fra i quali l’Assessore alla cultura del Comune di Livorno, Dott. Serafino Fasulo, che ha così recato ufficialmente il saluto dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Filippo Nogarin del Movimento 5 Stelle.

L’introduzione affidata al Gran Maestro Onorario del Grande Oriente d’Italia, Massimo Bianchi, ha ricordato come sia ben difficile trattare la storia della città senza passare dai numerosi Fratelli che ne sono stati gli attori principali. La parola, poi, al Prof. Cazzaniga che ha illustrato le origini della Massoneria nel 700 mettendo in evidenza il ruolo che le Logge settecentesche ebbero nella costruzione delle aggregazioni politiche.

All’iniziativa erano presenti i MMVV dell’Oriente di Livorno ed il Fr. Fabio Reale in rappresentanza del Collegio toscano.

L’ampia partecipazione di cittadini al dibattito è, infine, segno tangibile dell’interesse suscitato nell’opinione pubblica da manifestazioni tese a far conoscere la nostra Istituzione, la sua storia e quei Massoni che hanno dato un contributo fattivo e positivo allo sviluppo della società.

Il folto pubblico
Il folto pubblico

Casa Massonica di Livorno. Conferenza pubblica.



1 commenti a “Livorno. L’Assessore alla Cultura porta il saluto dell’Amministrazione alla conferenza pubblica “La religione dei moderni, la Massoneria del 700” nella Casa Massonica dell’Oriente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *