Libri. “In pietra mutata ogni voce”. Otto letterati italiani liberi muratori, raccontati da Marco Rocchi. Il 7 maggio online la presentazione del volume

Otto letterati italiani, accomunati dalla loro iniziazione massonica. Un’appartenenza solitamente neppure accennata nei manuali scolastici, sebbene la dimensione iniziatica permei le loro opere, a volte dichiaratamente ed altre in maniera più occulta. Arriva in libreria “In pietra mutata ogni voce” di Marco Rocchi, il cui titolo è tratto da un verso di Salvatore Quasimodo. .Giovedì 7 maggio il volume verrà presentato online (Zoom platform). Ne discutono con l’autore: l’editore Mauro Bonanno e il saggista Angelo Ciccio Delsanto. Letture di Davide Riboli. Coordinamento tecnico di Mauro Raimondi.  

Per partecipare, clicca sul link o nel pdf allegato scansiona il QR Code

https://zoom.us/j/91431400164

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.