Liberi di conoscere. Gran Loggia 2018, appuntamento al Palacongressi di Rimini dal 6 all’ 8 aprile

Liberi di conoscere. Sarà questo il tema della prossima Gran Loggia del  Grande Oriente d’Italia che si terrà a Rimini come di consueto i prossimi 6,7 e 8 aprile nella accogliente struttura del Palacongressi. Rimane invariato il modulo delle attività, con una parte rituale per i maestri venerabili e gli altri esponenti accreditati e una pubblica per non massoni e apprendisti e compagni (cioè chi ricopre in Massoneria i primi due gradi) che intendono non perdere l’importante appuntamento di primavera ormai affollatissimo in termini di presenze. Si valuta  un’affluenza per i tre giorni di Gran Loggia di circa tremila persone. Un numero che conferma l’evento annuale del Grande Oriente d’Italia tra i più seguiti nella riviera romagnola che ospita i meeting più importanti del paese.

Chi è interessato a eventuali prenotazioni alberghiere  può visitare il portale AIA Palas  cliccando su questo link:  https://reservations-dms.verticalbooking.com/dms_pacchetti.htm?id_canale=1043&lingua_utilizzata=ita&id_pacchetto=141



11 commenti a “Liberi di conoscere. Gran Loggia 2018, appuntamento al Palacongressi di Rimini dal 6 all’ 8 aprile

  1. Vivissimi complimenti una grande occasione per conoscere il spirito di fratellanza dei fratelli della Loggia Massonica, gentilmente vorrei partecipare al congresso,non sono iscritto a vostra istituzione.
    Distinti Saluti
    Jaime Trujillo.

      1. Vi ringrazio per la risposta, mi farà molto piacere essere presente alla riunione che si terra a Rimini i prossimi 6,7,8 aprile, come devo fare il accredito per la giornata pubblica?

  2. vorrei sapere se il programma dei lavori è disponibile o se non sono stato attento nella lettura di queste pagine. con vivo piacere mi piacerebbe partecipare, come occasione di crescita personale e spirituale

    1. Al Palacongressi di Rimini, dalla mattina del 6 aprile, ci sarà un apposito desk per la richiesta di informazioni e l’acquisto dei ticket per le cene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.