L’archivio del Goi si arricchisce di un prezioso cimelio garibaldino, dono delle logge senesi al Gran Maestro

telegramma-umberto-i
Telegramma di Umberto

Non si arrestano le donazioni per il futuro museo del Grande Oriente: il Gran Maestro Stefano Bisi ha donato un quadro contenente un telegramma di felicitazioni del re d’Italia Umberto I a Garibaldi per le sue nozze con Francesca Armosino e il biglietto di ringraziamento autografo di quest’ultimo, firmato “Il Vostro Milite”. Il quadro è un dono fatto dalle logge Arbia n°138 (M. V. A. Passaponti), Montaperti n°722 (M .V. L. Di Cosmo), Salomone n° 758 (M. V. M. Perinti), Ormus n°1090 (M. V. P. Fabbri) e Agostino Fantastici n°1472 (M.V. M. Ventani) tutte dell’Oriente di Siena. Un significativo aiuto all’opera di arricchimento del nostro patrimonio storico-culturale che sarà custodito nell’archivio storico del GOI.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.