La Trionfo Ligure a Genova premia i ‘suoi’ atleti migliori

La Trionfo Ligure n.90 Or. di Genova  ha istituito dal 2017 un premio annuale da assegnare all’atleta della società sportiva ‘Trionfo Ligure’ che si distingue nel raggiungimento dei più alti risultati nello sport praticato. Per il 2019 il premio è stato consegnato nella cornice dell’Albergo dei Poveri, edificio genovese del 1700, a Sara Chiaratti, campionessa italiana juniores nell’epthatlon.

Studentessa del Liceo artistico Klee e Barabino di Genova, la campionessa italiana ha ricevuto il premio dell’ex maestro venerabiole Paolo Lanza in vece del  maestro venerabile Guido Doria Miglietta.

La premiazione è stata suggellata dall’intervento del presidente del Goi Liguria, Giovanni Anania, che nel suo intervento ha espresso la vicinanza e l’affinità “tra l’istituzione massonica e l’attività sportiva verso un faticoso e individuale percorso di miglioramento attraverso sacrifici e impegno costante”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.