La forza e l’ottimismo dei bimbi. Uno striscione contro la paura/La Nazione

Massa, 12 marzo 2020 – Uno striscione con una scritta, «Tutto andrà bene», con i colori dell’arcobaleno, ha fatto la sua comparsa ieri su un palazzo in centro a Massa: a realizzarlo un gruppo di giovanissime (con l’aggiunta di un maschietto) che hanno così lanciato nel capoluogo apuano l’idea di dare un messaggio positivo in un momento così difficile. Le sorelle Gaia, Anna ed Eva Pelù, con Alice e Filippo Cocolli (nella foto, alla finestra con lo striscione), hanno preso i colori e hanno tracciato la scritta su un grande lenzuolo e poi l’hanno esposto da una finestra. “Dovrebbe farlo ogni famiglia” è la loro speranza. “Vedrete: #andràtuttobene”.

Messaggi di speranza anche da Forte dei Marmi, dove si sta pensando a tappezzare balconi, finestre e cancelli con i disegni dei bambini delle scuole. L’idea è quella di disegnare un arcobaleno tricolore e una cabina, simbolo per eccellenza di Forte dei Marmi, su un cartellone o lenzuolo da appendere fuori dalle case. Insieme, anche qui, la scritta “Tutto andrà bene. Diamoci da fare… a casa. Per rivederci prestissimo. Il Forte sta a casa”. (di Agnese Pini)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.