Tanto pubblico a Livorno all’ incontro dedicato al libro “Per non perdere la memoria. Stradario massonico livornese” del Gmo Massimo Bianchi

Tanto pubblico il 20 luglio a Livorno nei locali della Fratellanza Artigiana di Livorno dove é stato presentato il volume “Per non perdere la memoria. Stradario massonico livornese” ( appena uscito per i tipi di Vittoria Iguazu Editora) del Gmo Massimo Bianchi. Sono intervenuti Simone Lenzi assessore alla cultura del Comune, Giuseppe Mascambruno giornalista, ex direttore della Nazione e il Gran Maestro Stefano Bisi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.