Il Grande Oriente lieto per la nomina di Pietro Bartolo a Commendatore della Repubblica

Convegno-Onorificenza  Galileo Galilei a Pietro Bartolo
Convegno-Onorificenza Galileo Galilei a Pietro Bartolo

Il Grande Oriente d’Italia è particolarmente lieto per la nomina a Commendatore della Repubblica conferita dal presidente Sergio Mattarella al dottor Pietro Bartolo, il medico di Lampedusa che da anni soccorre e cura i migranti che arrivano sull’Isola. Bartolo, a cui il Gran Maestro Stefano Bisi ha concesso lo scorso 17 settembre la Galileo Galilei, la più alta onorificenza per i non massoni, è stato ospite delle celebrazioni per il XX settembre al Vascello ed ha raccontato il dramma dei migranti con parole e immagini che hanno toccato i cuori dei liberi muratori e suscitato forti emozioni in tutti i presenti . Al dottor Bartolo il Grande Oriente d’Italia esprime le più profonde congratulazioni per l’importante riconoscimento ottenuto per la sua grande ed appassionata missione umanitaria.



1 commenti a “Il Grande Oriente lieto per la nomina di Pietro Bartolo a Commendatore della Repubblica

  1. Lampedusa e il Dr. Bartolo sono un dono all’umanità e un esempio da imitare per la pace la serenità dei popoli e la riconoscenza e il rispetto per la Vita Umana. Giuseppe Zacco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *