Gran Loggia 2022 “Scienza e Conoscenza”. Trenta rappresentanze massoniche estere tra cui la Gran Loggia di Ucraina e la Gran Loggia di Russia

Trenta rappresentanze massoniche estere hanno partecipato alla Gran Loggia 2022 “Scienza e Conoscenza”, il tradizionale appuntamento annuale del Grande Oriente d’Italia. Tra di esse anche la Gran Loggia di Ucraina e la Gran Loggia di Russia, ai cui rappresentanti il Gran Maestro Stefano Bisi, durante la sua allocuzione, ha voluto rivolgere un appello.
Questa è una tragedia che colpisce i nostri cuori, i nostri corpi, e noi speriamo che alla fine possa prevalere la ragione e che le armi tacciano presto. Ogni uomo, ogni libero muratore deve portare un mattone per costruire la pace. E voi che siete qui, carissimi fratelli, Fatih Sahin, Gran Segretario, e Maurizio Longo, Gran Segretario Aggiunto della Gran Loggia dell’Ucraina, e carissimo fratello Andrey Bogdanov, Gran Maestro della Gran Loggia di Russia, fate tutto quello che è nelle vostre possibilità affinchè tra i vostri popoli regnino pace e armonia. Fate il possibile e l’impossibile affinchè le trincee si riempiano di fiori e di alberi, che daranno frutti che poi ci divideremo quando mangeremo allo stesso tavolo, l’uno accanto all’altro”.
Viviamo una situazione molto pericolosa che ci fa temere catastrofi se non si riuscirà a fare vincere il buonsenso e la pace. Noi massoni siamo costruttori di ponti di pace e non di trincee e ci ricordiamo, e lo ricordiamo a chi ha la possibilità di definire i destini del mondo, che la pace si costruisce in tempo di…pace. Quando piovono le bombe, quando ci sono i massacri, quando le città vengono rase al suolo, quando ci sono milioni di profughi è più difficile parlare di pace, è più difficile cercare i compromessi”.
Durante i lavori di Gran Loggia ci si è anche collegati in diretta con l’Ucraina con il Gran Maestro Anatoly Dymchuck con il quale dall’8 marzo scorso la Comunione sta lavorando per coordinare azioni di solidarietà a sostegno dei fratelli colpiti dalla guerra.

Gran Loggia di Albania

Gran Loggia di Armenia

Gran Loggia d’Austria

Gran Loggia dell’Azerbaijan

Gran Loggia Regolare del Belgio

Gran Loggia Unita di Bulgaria

Gran Loggia del Burkina Faso

Gran Loggia del Cile

Gran Loggia della Croazia

Gran Loggia delle Filippine

Gran Loggia Nazionale Francese

Grandi Logge Unite di Germania

Gran Loggia del Giappone

Gran Loggia di Grecia

Gran Loggia della Lettonia

Gran Loggia del Lussemburgo

Gran Loggia del Montenegro

Gran Loggia Simbolica del Paraguay

Gran Loggia della Repubblica Ceca

Ser.ma Gran Loggia della Repubblica di San Marino

Gran Loggia Nazionale di Romania

Gran Loggia di Russia

Gran Loggia Regolare di Serbia

Gran Loggia della Slovacchia

Gran Loggia Svizzera Alpina

Gran Loggia dell’Ucraina

Gran Loggia Simbolica di Ungheria

Gran Loggia dell’Uruguay

Gran Loggia del Distretto di Columbia

Gran Loggia di New York

Non potendo essere fisicamente presenti hanno inviato messaggi di saluti alla Gran Loggia del Goi, la Gran Loggia della Turchia, la Gran Loggia Canadese dell’Ontario, la Gran Loggia Canadese del Quebec, la Gran Loggia Occidentale Messicana, la Gran Loggia Brasiliana di Santa Catarina, la Gran Loggia Brasiliana del Goias, la Gran Loggia del Delaware, la Gran Loggia della Virginia, la Gran Loggia della Slovenia, la Gran Loggia dell’Illinois, la Gran Loggia del South Australia & Northern Territory.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.