Gemellaggio tra la loggia Ugolino di Iglesias e la Lumina di Bucarest

Il 18 Ottobre 2016, a Bucarest, si è celebrata la  cerimonia di Gemellaggio fra la loggia Ugolino n. 1383 di Iglesias e la  Lumina n. 325  di Bucarest. Dall’oriente sulcitano hanno preso parte ai Lavori, oltre al maestro venerabile  e all’ex maestro venerabile,  numerosi fratelli maestri ed apprendisti. Nel corso della cerimonia i due Maestri Venerabili, Silvestro Biggio e Said Gamben, si sono scambiati, nel segno di una perenne fratellanza dei doni e due targhe in ricordo dell’evento. I fratelli della Ugolino hanno portato in dono ai fratelli rumeni un cubo in legno, opera di un artigiano locale, sormontato da un minerale di Galena, che, estratto fino a poco tempo fa nelle miniere del Sulcis, ha rappresentato e caratterizzato la storia socio economica  e culturale Sulcitana. Dopo i saluti ed i reciproci ringraziamenti, incluso quello del portavoce del Gran Maestro di Romania, Biggio e Gamben hanno concluso la cerimonia con un agape fraterna nella sala dei passi perduti del tempio di Bucarest.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.