Addio al fratello John Lewis, deputato statunitense e leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani

Addio al fratello John Lewis, attivista politico di spicco, leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani, membro della Camera dei rappresentanti per il Partito Democratico. Nato in Alabama 80 anni fa, tra i Big Six che nel 1963 parteciparono alla Marcia su Washigton al fianco di Martin Luther King,  per il lavoro e la libertà, si è spento il 17 luglio scorso ad Atlanta, dove era stato iniziato nel 1999 nella H. R. Butler Lodge 23 della Prince Hall Grand Lodge della Georgia. Nel 2011 era stato elevato  33 esimo grado del Rito Scozzese, di cui faceva anche parte. Oltre alla camera ardente a Capitol Hill, è stato celebrato per lui anche un funerale massonico, ha visto riuniti i rappresentanti di varie obbedienze statunitensi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.