E’ online il numero di Erasmo di maggio 2021

E’ online il numero di Erasmo di maggio 2021. La copertina e l’apertura sono dedicati al primato che Il Vascello, sede ufficiale del Grande Oriente d’Italia si è conquistato, piazzandosi in testa alla classifica delle location piu’ visitate d’Italia (con duemila presenze in due giorni) durante le Giornate di Primavera organizzate dal Fai il 15 e 16 maggio.

Seguono un articolo dedicato a Plautilla Brizzi, la prima architetto donna della nostra storia, autrice nel XVII secolo del progetto originario della Villa, e un altro sulla battaglia del Gianicolo che si combattè nel giugno del 1849 per la difesa di Roma e di cui fu protagonista il Vascello, avamposto strategico dei nostri patrioti.

“Essere e non apparire” è la riflessione del Gran Maestro Aggiunto Antonio Seminario secondo il quale il lavoro iniziatico condotto dentro e fuori del Tempio potrebbe contribuire ad aiutare l’umanità dell’era digitale a ritrovare autenticamente se stessa e a liberarsi dalle maschere.

Nella sezione Media e Massoneria, la replica del Gran Maestro Stefano Bisi all’editoriale pubblicato su La Repubblica del 10 maggio a firma di Ezio Mauro e la risposta del giornalista.

Poi un pezzo dedicato alla Fondazione del Goi, che ha ottenuto il riconoscimento di Onlus e che ora può partecipare al 5 per Mille. E un altro alla storia dei Collegi Circoscrizionali, ricostruita dal Servizio Archivio Storico del Goi. E ancora la proposta lanciata al Comune di Roma dal Goi di un busto per Ernesto Nathan, che fu amatissimo sindaco della città e due volte Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, da dedicargli nel centenario della morte.

Dopo le news, l’annuncio dell’uscita del libro il prossimo 30 maggio “Massoni da Nobel”edito da Mimesis.

Sfoglia Erasmo

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.