E’ online Erasmo di giugno 2021

E’ online il numero di Erasmo di giugno 2021. La copertina e l’apertura sono dedicate alla Festa del Solstizio d’Estate, che è caduto quest’anno alle 5,31 del 21 giugno. Una ricorrenza cara alla Massoneria, per la quale la luce è l’elemento simbolico e spirituale più forte ed intenso che si manifesta durante l’infinita ascesa iniziatica. Segue il messaggio rivolto ai fratelli dal Gran Maestro Stefano Bisi in occasione del 2 giugno, festa della Repubblica, che ha visto il Vascello, sede del Grande Oriente, illuminarsi con il Tricolore. Poi anche alcune anticipazioni sulla Gran Loggia, che si terrà l’1 e 2 ottobre a Rimini relative alle tradizionali iniziative del Servizio Biblioteca, che quest’anno dedicherà la mostra di apertura al Gran Maestro Ettore Ferrari, artista e intellettuale che guidò la Comunione a inizio del secolo scorso. Un servizio è dedicato alle celebrazioni del XX Giugno a Perugia, dove nei giorni scorsi è stata inaugurata la nuova illuminazione al Monumento dei caduti, il cui impianto è stato finanziato dal Collegio dell’Umbria. Dopo le news il ritratto di Rabindranath Tagore, il poeta nato 160 anni fa a Calcutta, massone, premio nobel per la Letteratura nel 1913; e un articolo a firma di Marco Rocchi, e pubblicato dal periodico Avanti!, dedicato al Janusz Korczak, libero muratore e
e socialista, spirito libero che scelse di seguire a Treblinka i piccoli del suo orfanotrofio nel Ghetto di Varsavia deportati nel 1942 dai nazisti. Chiudono il numero un focus sul parco ermetico di Bomarzo, nel Lazio, e i libri che saranno in rassegna con il Servizio Biblioteca alla prossima Gran Loggia.

Sfoglia Erasmo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.