E’ online Erasmo di dicembre 2020

E’ online il numero di Erasmo di dicembre 2020. In apertura la lettera  del Gran Maestro Stefano Bisi ai fratelli per il Solstizio d’Inverno e gli auguri suoi e della giunta per le festività. In copertina L’alba di Gibran Khalil Gibran, scrittore e poeta libanese, noto per l’opera Il Profeta, ma che fu anche prolifico pittore.

In primo piano:

il messaggio lanciato da Michelle Bachelet, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani ed ex presidente del Cile, che invitata dalla Gran Loggia del suo paese ha sottolineato che il mondo ha bisogno dei valori massonici come la Fratellanza e la Solidarietà;

la teleconferenza con il filosofo Vito Mancuso, che nel corso di un evento online organizzato dal Servizio Biblioteca del Goi, ha presentato il suo libro “I quattro maestri”,  un evento molto seguito,  una grande lezione sulla spiritualità nel terzo millennio;  

il ricordo di Nedo Fiano, testimone della Shoah e Gran Maestro Onorario del Grande Oriente, passato all’Oriente Eterno il 19 dicembre scorso.

Seguono poi :

una recensione al libro di Mario Galdieri, Un caso di omicidio irrisolto: il processo penale a Jacopo Sgarallino, con divagazioni su altri fatti di quell’epoca”;

un articolo  a firma di Tonino Nocera dal titolo L’uomo dei cieli, dedicato a Euclides Pinto Martins, massone brasiliano, noto per le sue imprese pionieristiche nell’aviazione e al quale nel suo paese dono dedicati due aeroporti;

l’annuncio della prossima edizione, la 15°, del Premio Logoteta, che si tiene tradizionalmente a Reggio Calabria ed è riservato agli studenti della regione

un ritratto di Luigi Pianciani, libero muratore, divenuto sindaco di Roma due anni dopo la Breccia di Porta Pia, il cui nome  è legato ai famosi nasoni, le fontanelle della capitale, un modo che escogitò per dare acqua potabile, gratis a tutti in città;

un articolo di Marco Rocchi, ripreso dal giornale Avanti!, in cui viene rievocata a 35 anni dalla scomparsa la figura di Loris Fortuna, socialista, massone, padre della legge sul divorzio, entrata in vigore 50 anni fa;  

tra i massoni celebri ricordati il grande tenore pugliese Tito Schipa e Gibran;

e ancora…l’anticipazione dell’uscita del volume Massoni da Nobel con la prefazione del Gran Maestro Stefano Bisi;

chiude il numero un pezzo dedicato alla canzone natalizia White Christmas, tra le più celebri al mondo, scritta negli anni Quaranta dal fratello Irving Berlin;

tante anche come sempre alle  news & views.

Sfoglia Erasmo

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.