“Dopo Caporetto”. Un convegno a Firenze dedicato ai soldati che sacrificarono le proprie vite nel primo conflitto mondiale

Il  28 ottobre si è tenuto presso il Collegio circoscrizionale dei maestri venerabili della Toscana un convegno organizzato dalla Quatour Coronati Emulation 931 dal titolo “Dopo Caporetto”. L’evento è stato voluto per commemorare la fine della Grande Guerra e ricordare i  tanti nostri giovani ragazzi che esattamante cento anni fa sacrificarono la loro  vita per riscattare la nostra patria da quel disastro militare che era stata la rotta di Caporetto.Il convegno si è svolto su vari temi esposti dai relatori. Sono intervenuti Rolando Goretti, maestro venerabile della  Quatour Coronati Emulation; il prof. Massimo Nardini; il Generale di Corpo d’Armata Marco Cappellini; Il Prof. Giovanni Greco.



Un commento a ““Dopo Caporetto”. Un convegno a Firenze dedicato ai soldati che sacrificarono le proprie vite nel primo conflitto mondiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.