Contro il pensiero unico. Giordano Bruno interpretato da Emanuele Montagna/Video

Emanuele Montagna interpreta  magistralmente Giordano Bruno  nel tempio allestito per la Gran Loggia 2018 al Palacongressi di Rimini. Uno splendido monologo, estrapolato da uno storico spettacolo del Gruppo Teatro Colli di Bologna. Venti minuti divisi in tre parti. La prima a sfondo filosofico, incentrata sui grandi interrogativi legati all’uomo e allo spirito divino; la seconda dedicata alla coscienza del sapere, e al suo alto prezzo, fatto anche di dolore e isolamento; la terza alla conoscenza ostacolata dal pensiero unico, oscurantista e ignorante.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *