La Fondazione del Goi partecipa al 5 per Mille

La Fondazione del Goi partecipa al 5 per Mille

La Fondazione del Grande Oriente d’Italia,  che un anno fa  ha ottenuto il riconoscimento della Prefettura di Roma, che ha accertato l’esistenza delle condizioni previste dalla legge per l’attribuzione del nuovo status, giudicandone meritevoli gli scopi e le attività, sulla base degli stringenti criteri di valutazione alla quale è stata sottoposta, ha ricevuto anche la … Continua

Fondazione Grande Oriente d’Italia Onlus. Prorogato al 15 dicembre il bando per l’assegnazione di contributi in favore di soggetti in condizione di svantaggio e studenti residenti nelle zone interessate dall’alluvione nella regione Toscana

Fondazione Grande Oriente d’Italia Onlus. Prorogato al 15 dicembre il bando per l’assegnazione di contributi in favore di soggetti in condizione di svantaggio e studenti residenti nelle zone interessate dall’alluvione nella regione Toscana

La Fondazione Grande Oriente d’Italia Onlus persegue scopi di utilità e solidarietà sociale e opera nei settori della tutela, promozione e valorizzazione dei beni di interesse artistico e storico e nel campo dellaformazione a favore di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari.Nel perseguimento dei propri fini istituzionali e, in … Continua

Il 15 novembre la loggia Garibaldi di Roma ha festeggiato i 20 anni al Vascello e  ha consegnato alla Fondazione Grande Oriente d’Italia  due rari volumi sull’Eroe dei due mondi

Il 15 novembre la loggia Garibaldi di Roma ha festeggiato i 20 anni al Vascello e ha consegnato alla Fondazione Grande Oriente d’Italia  due rari volumi sull’Eroe dei due mondi

La Giuseppe Garibaldi n. 1188 di Roma ha festeggiato i 20 anni dall’innalzamento delle sue colonne a Villa “Il Vascello”, sede del Goi, alla presenza del Gran Maestro Stefano Bisi. Tanti i fratelli dell’Oriente e non solo della capitale che hanno preso parte alla cerimonia, nel corso della quale il maestro venerabile della loggia Francesco … Continua

Non solo il Collare del Gran Maestro, Giulio Bacchetti, segretario del Goi, mise in salvo dalla furia fascista anche alcuni cimeli garibaldini, tra cui un poncho e un copricapo dell’Eroe dei due mondi. Lo svela una lettera appena ritrovata negli archivi della Comunione

Non solo il Collare del Gran Maestro, Giulio Bacchetti, segretario del Goi, mise in salvo dalla furia fascista anche alcuni cimeli garibaldini, tra cui un poncho e un copricapo dell’Eroe dei due mondi. Lo svela una lettera appena ritrovata negli archivi della Comunione

Giulio Bacchetti, segretario contabile del Goi, il fratello che nel 1925 durante gli assalti degli squadristi a Palazzo Giustiniani, allora sede della Comunione, mise rocambolescamente in salvo  il Collare del Gran Maestro, simbolo piú alto del magistero massonico del Grande Oriente, nascondendolo nelle fasce del suo nipotino, Giulio Paolucci e poi murandolo in un appartamento … Continua

Garibaldi in Uruguay. L’eroe dei due mondi riletto attraverso la fascinosa narrazione del giornalista e scrittore Federico Guiglia. All’evento é intervenuto l’ambasciatore di Montevideo a Roma  Ricardo Varela

Garibaldi in Uruguay. L’eroe dei due mondi riletto attraverso la fascinosa narrazione del giornalista e scrittore Federico Guiglia. All’evento é intervenuto l’ambasciatore di Montevideo a Roma Ricardo Varela

E’ dedicato “a quelli che sognano di cambiare il mondo, a quelli che l’hanno cambiato, a quelli che ci hanno provato” il libro “Garibaldi ‘El Libertador’” del giornalista e scrittore Federico Guiglia presentato al Vascello il 22 settembre nell’ambito delle celebrazioni della Breccia di Porta Pia e dell’Equinozio d’Autunno. Un evento, organizzato dalla Fondazione Grande … Continua

La vicenda dell’editore massone Formiggini suicida contro le leggi razziali di Mussolini raccontata al Vascello dal giornalista Marco Ventura autore del libro “Il Fuoriuscito”

La vicenda dell’editore massone Formiggini suicida contro le leggi razziali di Mussolini raccontata al Vascello dal giornalista Marco Ventura autore del libro “Il Fuoriuscito”

“Non oso più andar fra la gente/ perché ciaschedun si vergogna/ che mi abbiano messo alla gogna/ innocente”. Lo scrive all’indomani della promulgazione delle leggi razziali nel suo diario l’editore massone Angelo Fortunato Formiggini. Pochi giorni dopo, nella fredda e nebbiosa mattina del 29 novembre 1938, il raffinato intellettuale modenese dall’impareggiabile humor si toglierá la … Continua

XX Settembre 2023. “Cittá e cittadini del Futuro”, tavola rotonda il 23 settembre con Stefano Moriggi, Luca De Biase,  Federico Cinquepalmi e Gianluca Nicoletti/Video di Radio Radicale

XX Settembre 2023. “Cittá e cittadini del Futuro”, tavola rotonda il 23 settembre con Stefano Moriggi, Luca De Biase, Federico Cinquepalmi e Gianluca Nicoletti/Video di Radio Radicale

Il mondo che verrá alla luce dell’incessante sviluppo tecnologico di cui siamo testimoni e della sue ricadute: é stato questo il filo rosso della tavola rotonda dal titolo “Cittá e cittadini del futuro”, che si è tenuta al Vascello nell’ambito delle manifestazioni del XX Settembre, organizzata dalla Fondazione Grande Oriente d’Italia, conclusa dal Gran Maestro … Continua