Catania. Festa per i dieci anni della “René Guénon”

Nella tornata in Camera di Mezzo, che si è tenuta presso la casa Massonica di Catania il 29 febbraio, la “René Guénon” (1236) ha celebrato il decennale dell’innalzamento delle colonne con il Grande Oratore  Claudio Bonvecchio. L’evento ha coinvolto tutte le logge catanesi. Presenti molti Fratelli provenienti dalle sedi massoniche di Palermo, Messina, Siracusa, Caltanissetta, il Presidente del Collegio dei Maestri Venerabili  Giuseppe Trumbatore, i Grandi Ufficiali Roberto Roselli e Antonino Bellanca, dei Consiglieri dell’Ordine Giuseppe Labita e Pietro Dell’Utri, i Giudice della Corte Centrale  Daniele Vanni, numerosi Garanti di Amicizia e il Presidente del Consiglio dei Maestri Venerabili di  Catania  Franco Frasca. La tornata ha avuto inizio con la lettura di una tavola di benvenuto da parte del Maestro Venerabile Angelo Battista  ed è proseguita con l’intervento del Grande Oratore incentrato intorno al tema del “Ruolo del Massone nell’epoca attuale, dentro e fuori le mura del Tempio”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.