Castel del Monte. Da Abramo a Federico, appuntamento il 25 ottobre

Da Abramo a Federico. Le vie del dialogo contro gli estremismi”: è il titolo del convegno, organizzato dal Grande Oriente, che si terrà il 25 ottobre a Castel del Monte, la fortezza di pianta ottagonale, dal 1996 patrimonio dell’Umanità,  fatta costruire dall’imperatore, in Puglia sull’Altopiano delle Murge. All’incontro che sarà concluso dal Gran Maestro Stefano Bisi, interverranno Luigi Fratini, presidente del Collegio, Moqaddem Sidi Jumulladim Ballabio, rappresentante della confraternita mistica Sufi Nashqabandi, Ariel Fusi, rabbino di Napoli, Cosimo Fiorella, delegato provinciale dell’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso, Eugenia Curiel Graubardt dell’Associazione Italia-Israele, Maria Rosaria Piccinni, docente di Diritto delle religioni all’Università di Bari, lo storico Giovanni Greco.

 



1 commenti a “Castel del Monte. Da Abramo a Federico, appuntamento il 25 ottobre

  1. Una ottima iniziativa, le religioni devono trovare ciò che le accomuna per opporsi alle derive violente ed ideologiche che sono una vera e propria offesa all’umanità e una vera e propria bestemmia contro Dio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *