Cagliari. Il presidente del Collegio Caddeo ha incontrato il neoeletto sindaco Truzzu

Un incontro cordiale e costruttivo quello di questa mattina tra Giancarlo Caddeo, Presidente del Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Sardegna,  e l’on. Paolo Truzzu,  neo eletto Sindaco della città di Cagliari, avvenuto nel Palazzo Civico di via Roma. Nel portare i saluti della Circoscrizione Massonica e delle Autorità del Grande Oriente d’Italia, durante l’incontro è stata portata all’attenzione del primo cittadino alcuni grandi temi che, in questo particolare momento storico, confrontano l’umanità.

“In tal senso – ha precisato il Presidente Caddeo – cogliendo l’invito dell’Ill.mo e Ven.mo Gran Maestro Stefano Bisi, ho evidenziato il contributo e la caratterizzazione della Massoneria, quale associazione di uomini liberi dediti al bene ed al progresso dell’umanità”. Al centro del colloquio, in un clima di grande cordialità e costruttivo, è stata donata alla biblioteca cittadina una copia del libro realizzato dal Collegio Sardo “Le Case Massoniche della Sardegna” che rappresenta, attraverso un significativo compendio iconografico di edifici, architetture e particolari delle Case Massoniche Sarde, una cerniera tra l’Istituzione ed il territorio.

“L’auspicio – ha sottolineato il Presidente del Collegio – è che anche da questa lettura sia permesso di conoscere vieppiù e di approfondire il pensiero della Massoneria che così si pone, aperta al mondo e disponibile ad un serio confronto etico-culturale, con tutti gli uomini di buona volontà, che hanno a cuore l’uomo ed il suo benessere, oggi e domani.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.