Bolzano.Tornata logge riunite nel segno della solidarietà

Il 5 aprile il piccolo ma sempre attivo Collegio del Trentino Alto Adige ha celebrato a Bolzano sotto il maglietto del maestro venerabile Frank Nienstedt della Franz von Gumer una tornata suggestiva a logge riunite alla presenza del Gran Maestro Aggiunto Sergio Rosso, Presidente della Federazione Italiana di Solidarietà Massonica, degli Asili Notturni e del Piccolo Cosmo di Torino, accompagnato dal Segretario e principale collaboratore della Fism,  il fratello Marco Cauda. L’evento è stato dedicato al tema della solidarietà, massonica e profana, e ha coinvolto direttamente gli ospiti come relatori della tavola architettonica. Attraverso  brevi filmati e testimonianze, Rosso e Cauda hanno spiegato il valore ed anche gli aspetti più pratici della loro esperienza ormai pluriennale nel sostegno ai più fragili, sottolineando quanto possa essere prezioso il contributo di ciascuno di noi. Non è necessario sentirsi obbligati ad agire per un dovere morale, ma quel che conta, ha rimarcato il Gran Maestro Aggiunto, è  cercare di mettere in pratica la solidarietà come forma di miglioramento individuale e collettivo. In sostanza, ha detto, far del bene al prossimo fa bene prima di tutto a noi stessi. Nel corso della tornata è stato presentato anche il progetto che il fratello Domenico Musacchio di Cosenza sta portando avanti con l’Onlus Ipaea per ridare udito a chi lo ha perso o non lo ha mai avuto grazie all’ausilio di un nuovo dispositivo endo-cocleare.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.