A Bolzano festeggiati i 70 anni della Castrum Majense

Si è tenuta sabato 28 ottobre al Castel Mareccio di Bolzano la tornata in grado d’apprendista per festeggiare il 70° anniversario dalla fondazione della loggia Castrum Majense n°216 all’Oriente di Merano. Presenti per l’occasione il Gran Maestro Stefano Bisi, il Gran Cerimoniere Giorgio Borra, il Grande Ufficiale all’accoglienza Roberto Cirimbelli, i Presidenti delle circoscrizioni Trentino-Alto Adige e Veneto-Euganeo, Francesco Scaratti e Giampietro Metidoro, e più di 100 fratelli provenienti da 21 Logge e 16 Orienti. I lavori sono stati tenuti da Carlo Loiacono e Anselmo Niglio che hanno parlato rispettivamente di passato e futuro: un passato importante ed un futuro carico di speranza, per il Grande Oriente d’Italia e l’Umanità intera. La serata si è conclusa con un’agape bianca nelle prestigiose sale del castello risalenti al XII sec. splendidamente affrescate.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.