Massoneria: Grande Oriente d’Italia a Rimini l’8 e 9 aprile “Scienza e conoscenza”, il titolo della manifestazione/Ansa

Dalla guerra che si combatte ai confini con l’Europa ai nuovi scenari geopolitici, alla drammatica emergenza in cui il mondo intero e’ piombato a causa del Covid 19, alle sfide, alle opportunita’ ma anche ai limiti, delle nuove tecnologie usate come strumento di cultura e informazione. Sono questi i temi che saranno affrontati nel corso di dibattiti, convegni e tavole rotonde nel corso della Gran Loggia 2022 dal titolo “Scienza e Conoscenza” che il Grande Oriente d’Italia, la piu’ antica istituzione massonica, terra’ al Palacongressi di Rimini l’8 e 9 aprile. Una due giorni di lavori con appuntamenti dedicati alla attualita’ e alla cultura, per riflettere alla luce della storia sul presente, sui grandi cambiamenti di cui in questi anni di pandemia e sul mondo che verra’. Tra gli ospiti di questa edizione intellettuali, giornalisti, e volti noti della tv, storici e scienziati, tra cui Paolo Mieli, Fabio Martini, Alessandro Barbano, Alessandro Campi, Edoardo Camurri, Maurizio Ferraris, Stefano Moriggi, Nino Cartabellotta, Andrea De Pasquale, Fulvio Conti, Gian Mario Cazzaniga. (ANSA). VR-COM 27-MAR-22 15:40 NNNN



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.