Bisi, il biennio nero della Massoneria/Style Post

Stefano Bisi, giornalista e Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, esce in libreria con il suo nuovo lavoro “Il Biennio Nero 1992-93” un testo che ripercorre la vicenda giudiziaria iniziata con l’inchiesta del Procuratore della Repubblica di Palmi Agostino Cordova che, nell’ottobre del ’92, inviò i carabinieri nella sede nazionale del Grande Oriente per sequestrare le liste dei fratelli del Lazio e della Calabria. In molti oggi si avvicinano alla Massoneria, ci racconta Bisi, soprattutto in un momento così complicato della vita di ognuno, tra pandemia e guerre. Il Biennio Nero 1992-93 edito da Perugia Libri, è disponibile nelle migliori librerie e su erasmonotizie.it .



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.