A Casa Nathan presentazione del libro di Gaito. Interverrà Tiziana Parenti

Gaito-libroVirgilio Gaito, ex Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, pubblica il suo libro di memorie massoniche in una ricorrenza importante per la Libera Muratoria: i trecento anni della sua vita moderna. Titolo del volume: Massoneria, un amore. Etica, cultura, libertà (Angelo Pontecorboli Editore).

Gaito ripercorre sessantasei anni di appartenenza al Grande Oriente d’Italia. Tanti gli incarichi di vertice ricoperti che sono culminati nei cinque anni di gran maestranza, dal dicembre del 1993 al mese di marzo del 1999. Il mandato di Gran Maestro fu difficile, racconta l’autore, segnato dagli strascichi della cosiddetta indagine di Palmi sulla Massoneria, iniziata nel 1992 e archiviata nel 2000, ma non ci fu mai un tentennamento perché, come scrive lo stesso Gaito, l’essere massone è prima di tutto una passione, una fede sincera e profonda che ha nella cultura la via maestra. Cultura per perseguire e consolidare l’etica verso e negli uomini e nelle società; cultura come mezzo indefettibile per raggiungere e garantire la libertà, a sua volta garanzia di uguaglianza; cultura come elaborazione del pensiero critico che trova la sua scintilla iniziale nel dubbio che induce l’uomo a ricercare se stesso e a non smettere mai di superare i traguardi raggiunti e spinge a interrogarsi, perché solo nel dubbio sta la verità, luce contro gli oscurantismi, le superstizioni e le fin troppo facili creazioni del “nemico” da perseguitare ed abbattere. La Cultura, insomma, come intelligenza quale motore del mondo.

Virgilio Gaito presenterà il suo libro il 1° marzo (ore 18) a Casa Nathan, il Centro Polifunzionale del Grande Oriente d’Italia nella capitale. Intervengono: Tiziana Parenti, autrice della prefazione, già presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, l’avvocato Ignazio Moroni e il Gran Maestro Aggiunto Santi Fedele. Modera il presidente circoscrizionale del Lazio Carlo Ricotti. È prevista la presenza del Gran Maestro Stefano Bisi.

L’evento è a cura del Collegio Circoscrizionale del Lazio del Grande Oriente d’Italia.
Ingresso libero.

Info: lazio.collegio@grandeoriente.org

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.