Grande Oriente d'Italia

Libertà  Uguaglianza  Fratellanza

Cambia veste al sito

Il Grande Oriente conferirà la "Galieleo Galilei" al sindaco di Lampedusa

ll Gran Maestro Stefano Bisi conferirà l'onorificenza massonica 'Galileo Galilei' al sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini. "E' una donna coraggiosa, che fa con naturalezza un gesto che altri non fanno: non respinge nessuno è un simbolo di pace", ha detto il Gran Maestro Bisi nell'annunciare l'iniziativa da Messina durante la tornata rituale che si è tenuta a "Serra la Croce" il 19 luglio.

Il riconoscimento è stato istituito nel 1995 dal Goi ed è destinato ai non massoni che si siano distinti...

Costruire in armonia. Tornata con il Gran Maestro Bisi

"Costruire in armonia": è il tema al centro della tornata rituale organizzata a Lecce il 25 luglio alla presenza del Gran Maestro Stefano Bisi.

Ad aprire i lavori Pasquale Cavaliere, maestro venerabile della loggia "Liberi e coscienti" (260) in collaborazione con gli altri Venerabili della città salentina...

Innalzate le colonne della loggia "Cipollone Renzetti"

Sono stare innalzate presso la Casa massonica di Lanciano le colonne di una nuova loggia, la "Cipollone Renzetti" (1000), nata dalla fusione delle officine "Umberto Cipollone" e "Floraspe Renzetti". Numerosissimi i Fratelli intervenuti da quasi tutte le logge della Circoscrizione Abruzzo e Molise, oltre che da diversi Orienti delle regioni Lombardia, Toscana e Puglia.

Presenti all'evento il Grande Oratore Claudio Bonvecchio, il Consigliere dell'Ordine Ciro de Sinno...

Il 20 giugno a Perugia. Gli uomini e le idee. La vicenda della Tiara

Giorgio Casoli, Gran Maestro Onorario del Grande Oriente d'Italia ex magistrato, già Senatore della Repubblica e Sindaco di Perugia, dedica un articolo che sarà pubblicato sul prossimo numero di "Erasmo notizie" alle polemiche legate al restauro del monumento eretto nel 1909 e dedicato ai martiri di Perugia del 20 giugno 1859, che morirono fucilati o caddero negli scontri con le truppe papaline dopo una breve ma strenua resistenza...

140 anni della loggia "Bruzia-Pietro De Roberto 1874"

Quattro tornate di lavori rituali si sono tenute il 28 aprile, il 19 maggio e il 30 giugno, e una quinta si terrà l'11 ottobre: è in questo modo che la loggia "Bruzia Pietro De Roberto 1874" (269) di Cosenza festeggia i suoi 140 anni. L'iniziativa è del "Laboratorio Bruzio", giunto alla sua terza edizione e ormai diventato un punto di riferimento e di incontro "tra tradizione e nuovo", come tiene a sottolineare il Venerabile dell'officina Eugenio Saullo.

La tavola di aprile, illustrata da Francesco Deodato dell'Oriente di Vibo Valentia...

Seconda edizione del Premio Asproni per la migliore tesi di dottorato in storia contemporanea

L'Associazione Culturale Giorgio Asproni ha bandito il concorso per l'assegnazione di un premio, dell'importo di euro 1.500 per la migliore tesi di dottorato discussa presso le università italiane, avente per oggetto la storia politica e sociale italiana fra XIX e XX secolo.

Possono partecipare coloro che abbiano conseguito un dottorato in storia...

Anche quest'anno la Loggia Eadem Resurgo assegnerà l'Aureo Compasso e il Compasso d'oro

L'Aureo compasso e il Compasso d'oro sono le due onorificenze che la Loggia Eadem Resurgo (1249) di Reggio Calabria assegna ogni anno dal 2010 a tre liberi muratori del Grande Oriente da prendere come esempio massonico e da imitare. Il Compasso d'oro è riservato in particolare ai Fratelli più anziani, sia di età anagrafica che massonica, uno dei quali dovrà essere calabrese...

Il Grande Oriente aderisce alla campagna lanciata da Malala per liberare le ragazze rapite in Nigeria

Il Grande Oriente ha aderito alla campagna web#BringBackOurGirls che mira a mobilitare l'opinione pubblica internazionale a fare pressione sulle autorità nigeriane, affinché le 300 ragazze rapite dal dormitorio del loro collegio lo scorso 15 aprile dal gruppo islamista Boko Haram vengano restituite alle famiglie.

A lanciarla attraverso i social network Malala...

(Affaritaliani) Claudio Bonvecchio, filosofo e Grande Oratore del Grande Oriente d'Italia

Il filosofo Claudio Bonvecchio, 67 anni portati con l'energia di chi viaggia per 60mila chilometri l'anno, è Professore di Filosofia delle Scienze Sociali e Simbolica Politica presso l'università dell'Insubria, a Varese, Rettore del Collegio universitario Golgi, nella sua Pavia, e dalla scorsa primavera Grande Oratore del Grande Oriente d'Italia, la principale organizzazione massonica del nostro Paese...

Avviso ai fratelli

Invitiamo tutti i fratelli e tutte le logge a inviare d'ora in avanti le notizie pubblicabili sulle testate del Grande Oriente - Sito, Erasmo e Newsletter - a questo indirizzo di posta elettronica: redazione.web@grandeoriente.it

Erasmo Notizie
Bollettino d'informazione
del Grande Oriente d'Italia

Hiram
Rivista del
Grande Oriente d'Italia

Eventi e News

  • Costruire in armonia. Tornata con il Gran Maestro Bisi

    "Costruire in armonia": è il tema al centro della tornata rituale organizzata a Lecce il 25 luglio alla presenza del Gran Maestro Stefano Bisi.

    Ad aprire i lavori Pasquale Cavaliere, maestro venerabile della loggia "Liberi e coscienti" (260) in collaborazione con gli altri Venerabili della città salentina...

  • Il Grande Oriente conferirà la "Galieleo Galilei" al sindaco di Lampedusa

    ll Gran Maestro Stefano Bisi conferirà l'onorificenza massonica 'Galileo Galilei' al sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini. "E' una donna coraggiosa, che fa con naturalezza un gesto che altri non fanno: non respinge nessuno è un simbolo di pace", ha detto il Gran Maestro Bisi nell'annunciare l'iniziativa da Messina durante la tornata rituale che si è tenuta a "Serra la Croce" il 19 luglio.

    Il riconoscimento è stato istituito nel 1995 dal Goi ed è destinato ai non massoni che si siano distinti...

  • Innalzate le colonne della loggia "Cipollone Renzetti"

    Sono stare innalzate presso la Casa massonica di Lanciano le colonne di una nuova loggia, la "Cipollone Renzetti" (1000), nata dalla fusione delle officine "Umberto Cipollone" e "Floraspe Renzetti". Numerosissimi i Fratelli intervenuti da quasi tutte le logge della Circoscrizione Abruzzo e Molise, oltre che da diversi Orienti delle regioni Lombardia, Toscana e Puglia.

    Presenti all'evento il Grande Oratore Claudio Bonvecchio, il Consigliere dell'Ordine Ciro de Sinno...

  • 140 anni della loggia "Bruzia-Pietro De Roberto 1874"

    Quattro tornate di lavori rituali si sono tenute il 28 aprile, il 19 maggio e il 30 giugno, e una quinta si terrà l'11 ottobre: è in questo modo che la loggia "Bruzia Pietro De Roberto 1874" (269) di Cosenza festeggia i suoi 140 anni. L'iniziativa è del "Laboratorio Bruzio", giunto alla sua terza edizione e ormai diventato un punto di riferimento e di incontro "tra tradizione e nuovo", come tiene a sottolineare il Venerabile dell'officina Eugenio Saullo.

    La tavola di aprile, illustrata da Francesco Deodato dell'Oriente di Vibo Valentia...

  • Il Gran Maestro Bisi ai 112 anni della loggia "Giordano Bruno": "Essere liberi muratori è un atto di coraggio che viene premiato"

    "Essere Liberi Muratori è un atto di coraggio che viene premiato. Il Grande Oriente messinese è cresciuto, ha Fratelli impegnati e stimati". Lo ha sottolineato il Gran Maestro Stefano Bisi, durante la tornata in grado di Apprendista che si è tenuta nella fortificazione Umbertina di Serra la Croce, a Curcuraci, per celebrare i 112 anni della loggia "Giordano Bruno" (331). "Uno scrittore -ha aggiunto il Gran Maestro rivolto ai Fratelli- diceva che il mondo è nelle mani...

Il Gran Maestro Bisi ai 112 anni della loggia "Giordano Bruno": "Essere liberi muratori è un atto di coraggio che viene premiato"

"Essere Liberi Muratori è un atto di coraggio che viene premiato. Il Grande Oriente messinese è cresciuto, ha Fratelli impegnati e stimati". Lo ha sottolineato il Gran Maestro Stefano Bisi, durante la tornata in grado di Apprendista che si è tenuta nella fortificazione Umbertina di Serra la Croce, a Curcuraci, per celebrare i 112 anni della loggia "Giordano Bruno" (331). "Uno scrittore -ha aggiunto il Gran Maestro rivolto ai Fratelli- diceva che il mondo è nelle mani...

"De Petra Hirta et... Leucis". Tra arte, simbolismo e alchimia

Remote eredità filosofali, comparate ad attuali "visioni" e consequenziali epifanie tra arte, simbolismo e alchimia. "De Petra Hirta et... Leucis" è il titolo del convegno che si terrà il 10 settembre, con inizio alle 17,30, a Belvedere di San Leucio, il complesso residenziale di Caserta nato dal sogno utopico di re Ferdinando. All'evento, organizzato dalla loggia "Aquilegia" (1293) e promosso dall'Accademia degli studi Trinosofici del Giglio, interverrà anche il Gran Maestro Stefano Bisi che concluderà i lavori...

Corrado Balacco Gabrieli, nominato Cavaliere di Gran Croce dal presidente Napolitano

Il Fratello Corrado Balacco Gabrieli, che ha ricoperto la carica di Sovrano Gran Commendatore del Rito Scozzese Antico e Accettato dal 2001 al 2009, ha ricevuto dal Presidente Giorgio Napolitano la onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana.

Si tratta del più alto degli Ordini nazionali assegnato per benemerenze acquisite nei confronti del paese nel campo delle arti...

Initium, l'inno del GOI, un'opera del Maestro Bruno Battisi D'Amaro
This text will be replaced
Clicca qui per saperne di più