Grande Oriente d'Italia

Libertà  Uguaglianza  Fratellanza

Cambia veste al sito

Il Grande Oriente d'Italia nella tradizione e nella trasparenza. Incontro pubblico con la presentazione della nuova Giunta

A cura del Servizio Biblioteca lunedì 5 maggio alle ore 18.45 presso il Teatro Vascello (Via Giacinto Carini, 78 - Roma) si svolgerà l'incontro "Il Grande Oriente d'Italia nella tradizione e nella trasparenza" con un intervento dello storico Massimo Teodori sul tema "Il Grande Oriente e la pedagogia della libertà e della laicità" e la presentazione della nuova Giunta del Grande Oriente d'Italia 2014-2019...

Addio a Gabriel García Márquez, "inventore di favole" e indimenticabile autore di "Cent'anni di solitudine"

"Noi inventori di favole, che crediamo a tutto, ci sentiamo in diritto di credere che non è ancora troppo tardi per intraprendere la creazione" di una "nuova e devastante utopia della vita, dove nessuno possa decidere per gli altri addirittura il modo in cui morire, dove davvero sia certo l'amore e sia possibile la felicità, e dove le stirpi condannate a cento anni di solitudine abbiano finalmente e per sempre una seconda opportunità sulla terra"...

Video-intervista al Gran Maestro Stefano Bisi

Michele Lembo di Radio Radicale ha incontrato, nella sede del Grande Oriente d'Italia, il Gran Maestro Stefano Bisi. In questa intervista Bisi, affiancato dal Gran Bibliotecario Bernardino Fioravanti, ripercorre le origini laiche della più importante istituzione massonica italiana e ne affronta le prospettive future, improntate principalmente sul piano della trasparenza.

Vedi l'intervista su http://www.radioradicale.it/scheda/409453/intervista-a-stefano-bisi-nuovo-gran-maestro-del-grande-oriente-ditalia

Stefano Bisi è il nuovo Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia

Storico cambio di guardia oggi nel corso della Gran Loggia di Rimini. Il Gran Maestro Gustavo Raffi, dopo 15 anni alla guida del Grande Oriente d'Italia, questa mattina ha passato il supremo maglietto al suo successore Stefano Bisi, 56 anni, senese, giornalista, in massoneria dal 1982. I risultati del voto che si è svolto il 2 marzo scorso per l'elezione del nuovo Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia e dei membri della Giunta che governerà l'Ordine nel quinquennio 2014-2019 sono stati sottoposti al vaglio della Commissione elettorale nazionale, che ne ha confermato la validità...

5 per mille per la solidarietà

Aiutiamo il volontariato vicino alla nostra Istituzione, che ha diritto a usufruire del 5 per mille, a continuare a svolgere le sue attività solidali. Invitiamo le associazione a farsi conoscere attraverso questo spazio dedicato a loro....

Il Gran Maestro Stefano Bisi a Firenze in tornata rituale il 29 aprile

Martedì 29 aprile alle ore 20 il Gran Maestro Stefano Bisi parteciperà a una tornata in primo grado a Firenze presso l'hotel Sheraton di Firenze sud (Via Giovanni Agnelli 33 ) in una sala appositamente allestita a Tempio. La serata è promossa dalla Loggia Avvenire (666) di Firenze in collaborazione con il Collegio Circoscrizionale della Toscana e dal Consiglio dei Maestri Venerabili fiorentino.

È la prima uscita del Gran Maestro Bisi in Toscana dopo il suo insediamento del 6 aprile scorso alla Gran Loggia di Rimini...

All'European Social Science History Conference si parlerà anche di massoneria

Nell'edizione del 2014 dell'European Social Science History Conference (ESSHC), che si terrà a Vienna dal 23 al 26 aprile, una sessione sarà dedicata alla massoneria.

Questi convegni annuali sono organizzati dal prestigioso International Institute of Social History (vedi il sito: socialhistory.org) di Amsterdam e l'obiettivo dell'ESSHC è quello di riunire I ricercatori che studiano i fenomeni storici utilizzando le metodologie delle scienze sociali...

La massoneria spiegata ai suoi iniziati. Il maestro.

Dopo aver modernizzato con successo il manuale dell'apprendista e quello del compagno Irène Mainguy propone qui una versione rinnovata del manuale per il maestro di Oswald Wirth, tenendo conto delle più recenti pubblicazioni. Ogni nuovo maestro potrà trovarvi risposte affidabili per approfondire il proprio magistero, scoprendo una versione attualizzata e genuinamente adattata alle esigenze e ai bisogni della nostra epoca, in particolare per quanto concerne la leggenda di Hiram e le sue implicazioni...

Erasmo Notizie
Bollettino d'informazione
del Grande Oriente d'Italia

Hiram
Rivista del
Grande Oriente d'Italia

Eventi e News

  • Conferenza Mondiale delle Grandi Logge massoniche a Bucarest dal 14 al 17 maggio

    Si articolerà in una serie di workshop dedicati ai grandi temi al centro del dibattito del pensiero massonico contemporaneo la Conferenza Mondiale delle Grandi Logge in programma a Bucarest dal 14 al 17 maggio e a conclusione della quale, la Gran Loggia nazionale di Romania che ospita l'evento, terrà una sua tornata. Sono sei i seminari in agenda: Massoneria come impegno sociale.

    In che modo i valori dell'Ordine possono cambiare la vita di un Massone e come un Massone può cambiare la società...

  • Dal 9 all'11 maggio a Budapest VII Simposio delle Logge Europa

    Dal 9 all'11 maggio a Budapest-Gyöngyös si terrà il VII Simposio Internazionale delle Logge Europa, organizzato quest'anno dalla Loggia Európa-Akáca a Mátraalján di Gyöngyös, guidata dal maestro venerabile Tibor Egly. All'incontro parteciperanno 12 logge provenienti dai Paesi fondatori - che oggi interessano le comunioni massoniche di Italia, Austria, Francia, Romania, Serbia, Bosnia-Hertzegovina e Grecia - insieme a rappresentanze di altre Gran Logge europee. Al centro dei lavori sarà il tema "La Legge del Libero Muratore - Lörincz Orczy"...

  • Il Grande Oriente d'Italia nella tradizione e nella trasparenza. Incontro pubblico con la presentazione della nuova Giunta

    A cura del Servizio Biblioteca lunedì 5 maggio alle ore 18.45 presso il Teatro Vascello (Via Giacinto Carini, 78 - Roma) si svolgerà l'incontro "Il Grande Oriente d'Italia nella tradizione e nella trasparenza" con un intervento dello storico Massimo Teodori sul tema "Il Grande Oriente e la pedagogia della libertà e della laicità" e la presentazione della nuova Giunta del Grande Oriente d'Italia 2014-2019...

  • Il Gran Maestro Stefano Bisi a Firenze in tornata rituale il 29 aprile

    Martedì 29 aprile alle ore 20 il Gran Maestro Stefano Bisi parteciperà a una tornata in primo grado a Firenze presso l'hotel Sheraton di Firenze sud (Via Giovanni Agnelli 33 ) in una sala appositamente allestita a Tempio. La serata è promossa dalla Loggia Avvenire (666) di Firenze in collaborazione con il Collegio Circoscrizionale della Toscana e dal Consiglio dei Maestri Venerabili fiorentino.

    È la prima uscita del Gran Maestro Bisi in Toscana dopo il suo insediamento del 6 aprile scorso alla Gran Loggia di Rimini...

  • Video-intervista al Gran Maestro Stefano Bisi

    Michele Lembo di Radio Radicale ha incontrato, nella sede del Grande Oriente d'Italia, il Gran Maestro Stefano Bisi. In questa intervista Bisi, affiancato dal Gran Bibliotecario Bernardino Fioravanti, ripercorre le origini laiche della più importante istituzione massonica italiana e ne affronta le prospettive future, improntate principalmente sul piano della trasparenza.

    Vedi l'intervista su http://www.radioradicale.it/scheda/409453/intervista-a-stefano-bisi-nuovo-gran-maestro-del-grande-oriente-ditalia

Le case massoniche del Grande Oriente raccontate in un libro

Quali sono le sedi della massoneria? Dove lavorano i liberi muratori? Lo svela un libro appena pubblicato da Gangemi a cura di Enzo Viani e Ciro Castaldo e disponibile anche in formato e-book dal titolo "Le case massoniche della Urbs. Il patrimonio del Grande Oriente d'Italia-Palazzo Giustiniani" attraverso documenti storici e iconografici, raccontando come si sia sviluppato questo straordinario patrimonio immobiliare attraverso la storica Società Urbs, fondata nel 1910 con l'obiettivo, raggiunto l'anno successivo, di acquistare a Roma Palazzo Giustiniani, oggi sede del Senato della Repubblica italiana...

Per una storia della Carboneria dopo l'unità d'Italia

Il testo affronta un argomento poco studiato, quello delle vendite carbonare e del loro collegamento con organizzazioni politiche repubblicane, in un periodo quasi del tutto sconosciuto: dall'unità nazionale sino alla metà degli Anni '70 del '900. La Carboneria, radicata in ambienti popolari, continua a operare come anima intransigente del movimento repubblicano, la troviamo presente in gruppi antifascisti e nella Resistenza, mentre nella Repubblica questa riprenderà i suoi lavori in collegamento col Partito Repubblicano Italiano...

Apre il servizio di ecografia presso gli Asili Notturni

Da maggio gli ambulatori medici degli Asili Notturni Umberto l° di Torino si arricchiranno di un servizio di ecografia destinato agli utenti della struttura. Due radiologhe con cadenza bisettimanale eseguiranno gli esami ecografici richiesti dai medici dell'ambulatorio che filtreranno e controlleranno gli accessi.

La prestazione non va a sostituirsi al Servizio Sanitario Nazionale...

Un'intervista al Dalai Lama e due articoli sulla massoneria. Continua il viaggio del "L'Eterno Ulisse"

Ed il viaggio continua. Eccoci al numero 6 de "L'Eterno Ulisse", la preziosa rivista trimestrale diretta da Maria Pia Fiorentino, che propone due articoli dedicati alla massoneria, uno sui rapporti con il rosa crocianesimo e l'altro sulla storia al femminile della libera muratoria, della carboneria, della teosofia.

"L'esoterismo di Goethe" e "Vinti di ieri e di oggi" inaugurano...

Conferenza Mondiale delle Grandi Logge massoniche a Bucarest dal 14 al 17 maggio

Si articolerà in una serie di workshop dedicati ai grandi temi al centro del dibattito del pensiero massonico contemporaneo la Conferenza Mondiale delle Grandi Logge in programma a Bucarest dal 14 al 17 maggio e a conclusione della quale, la Gran Loggia nazionale di Romania che ospita l'evento, terrà una sua tornata. Sono sei i seminari in agenda: Massoneria come impegno sociale.

In che modo i valori dell'Ordine possono cambiare la vita di un Massone e come un Massone può cambiare la società...

Initium, l'inno del GOI, un'opera del Maestro Bruno Battisi D'Amaro
This text will be replaced
Clicca qui per saperne di più