Visita guidata alla Sacra di San Michele

I ragazzi di Torino degli ordini internazionali DeMolay e Rainbow hanno organizzato per sabato 23 maggio una visita guidata alla Sacra di San Michele, suggestivo complesso architettonico che si erge sulla sommità del monte Pirchiriano, all’imbocco della val di Susa. Situato nel territorio del comune di Sant’Ambrogio di Torino poco sopra la borgata San Pietro, appartiene alla diocesi di Susa.

La Sacra fu costruita tra il 983 e il 987 e fu affidata, dall’anno mille e per seicento anni, ai padri benedettini; dopo due secoli di abbandono, passò alla custodia dei padri rosminiani. Il santuario, costituito da abbazia e monastero, si trova al centro di una via di pellegrinaggio di oltre duemila chilometri che unisce quasi tutta l’Europa occidentale da Mont-Saint-Michel a Monte Sant’Angelo, gli altri due insediamenti micaelici di Normandia e del Gargano che lo precedono storicamente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.