Un libro dedicato a Enrico Chambion. La presentazione il 14 febbraio nella Casa Massonica di Borgo Albizi

“Enrico Chambion, vicende storiche di un personaggio dell’Ottocento” è il titolo del libro dedicato all’illustre massone dell’Ottocento risorgimentale fiorentino, a firma di Sara Pollastri e Sergio Goretti, che sarà presentato il 14 febbraio alle 16,30 nella Casa Massonica di Firenze, in Borgo degli Albizi 18. A organizzare l’incontro il Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Toscana e il Consiglio dei Maestri Venerabili di Firenze.

Al dibattito pubblico saranno presenti gli autori. Modererà Guglielmo Adilardi e aprirà i lavori Francesco Borgognoni, presidente del Collegio Circoscrizionale. Chambion (1804-1886), francese di origine, fu anche consigliere comunale di Sesto Fiorentino cui donò i 944 volumi della sua preziosa biblioteca e si battè durante tutta la sua vita per promuovere l’emancipazione sociale e culturale, portando avanti le grandi battaglie a favore della scuola laica e gratuita, del suffragio universale, dell’abolizione della pena di morte, del rifiuto della guerra.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.